180 euro tre persone a/r Bari Milano con Ryanair. Con l’Alitalia?

Posted on by Lucio Marengo

L’altra mattina un noto medico mi riferiva di essersi recato a MIlano assieme alla moglie ed ad uno dei figli, ed alla mia domanda su quanto gli era costata  questa improvvisata sorpresa ad un altro dei figli residente a Milano, mi ha risposto: solo 180 euro, ma prenotando circa un mese prima. Capisco tutte le difficoltà che sta vivendo la nostra compagnia di Bandiera Alitalia che oggi versa in cattive acque,ma credo avremmo anche il diritto di capire perchè ci sono differenze abissali tra i costi in vigore tra tutte le compagnie e l’Alitalia che continua ad essere la più cara. C’è un altro particolare, i parlamentari ed i senatori possono viaggiare su tutti gli aerei oppure vige ancora l’obbligo di utilizzare Alitalia e a quali prezzi?. Il trasporto aereo, specie a questi prezzi, è conveniente, riduce il traffico stradale, e addirittura costa meno persino del treno, specie dei treni che provengono dal sud del Paese. Chissà perchè tutto quello che viene gestito da pubblico è fallimentare, mentre quello che viene gestito dal privato funziona, qualcuno ce lo spieghi, ma per carità non dai sindacati che tutelano (così dicono) i lavoratori, ma non i loro datori.

                                                                                                                                                   Ptr Marz.

About the Author