Abolire la “nuova scuola” di Renzi e sostituirla con un progetto più costruttivo

Posted on by Lucio Marengo

“Abolire la Buona scuola di Renzi e sostituirla con un progetto più costruttivo che metta al centro gli studenti (e il loro diritto all’istruzione e alla crescita personale) e i docenti (adeguando gli stipendi alla media europea e riconoscendo in busta paga le ore di formazione obbligatoria). Solo così si avrà una scuola che realizzi il benessere della propria comunità”. È la ricetta del candidato alla Camera del M5S, Paolo Lattanzio (Uninominale – 1 Bari), che domani, domenica 25 febbraio, terrà la seconda diretta Fb sulla sua pagina (facebook.com/PaoloLattanzioM5S/). Dalle 18, il pentastellato risponderà live alle domande che gli elettori gli porranno nella lista commenti del social. Dopo l’appuntamento di domenica 18 dedicato alla Legalità, il candidato torna in rete con un tema che lo ha accompagnato per tutta la settimana, quello, appunto, della Scuola: “In Italia il tasso di dispersione scolastica è del 13,8%, con la più alta concentrazione del fenomeno nelle regioni del Sud Italia. Pretendiamo una maggiore attenzione alle aree disagiate. Crediamo nei progetti educativi curricolari ed extracurricolari in grado di valorizzare gli aspetti applicativi e le competenze pratiche, nelle attività espressive e sportive e sosteniamo la didattica innovativa ed interdisciplinare”. La prossima e ultima settimana, invece, quella dal 26 febbraio al 1 marzo, sarà dedicata a Reddito di cittadinanza e inclusione sociale.Di seguito, segnaliamo gli altri appuntamenti dei candidati del MoVimento 5 Stelle previsti per domani, domenica 25 febbraio.La candidata alla Camera per il Collegio Uninominale 2 Bari Bitonto, Francesca Ruggiero, domani sera sarà a Bitonto, dalle 20, per Il candidato che ti serve (via Togliatti 106)Angela Masi (Plurinominale Camera Puglia 1) incontrerà i cittadini e i simpatizzati di Altamura – domani alle 11 – in piazza Duomo per il classico appuntamento con l’Agorà in piazza.Sarà invece un vero e proprio tour de force quello che terrà il candidato al Senato, Vincenzo Garruti (Plurinominale Puglia 1), che alle 12,15 sarà a Valenzano in largo Plebiscito per poi spostarsi, nel pomeriggio, ad Acquaviva delle Fonti (alle 18 in via Pepe), a Ruvo (alle 20, via Duca della Vittoria) e a Bitonto (alle 21).

About the Author