Aldo Moro martire laico, il primo progetto in atto.

Posted on by Lucio Marengo

Definito il calendario degli incontri che si svolgeranno nei mesi di luglio e agosto 2018, nell’ambito del progetto triennale “Moro: martire Laico”, attuato dal Consiglio regionale della Puglia, d’intesa con l’ANCI Puglia, rivolto ai Comuni, alle Biblioteche ed Associazioni Culturali del territorio pugliese, al fine di mantenere viva la memoria e diffondere il pensiero del pugliese Aldo Moro: Costituente dal 1946 al 1948, Deputato dal 1948 al 1978, Ministro della Giustizia, della Pubblica Istruzione, degli Esteri e Presidente del Consiglio, vittima del terrorismo.
Il progetto ‘Moro: Martire laico’ ha l’obiettivo di far conoscere ai cittadini pugliesi il pensiero ed il ruolo di Aldo Moro nella Costituente degli anni 1946-1948, dove Moro si confronta anche con i pugliesi Giuseppe Di Vittorio (PCI), sindacalista CGIL di Cerignola (Foggia), Ruggero Grieco (PCI), sindacalista foggiano, Giuseppe Grassi (PLI), professore universitario di Martano (Lecce), Giuseppe Codacci Pisanelli (DC), Rettore dell’Università di Lecce sui grandi temi che diventano la base della Costituzione repubblicana, approvata il 22 dicembre 1947 ed entrata in vigore il 1° gennaio 1948.
L’ideazione del progetto è stata possibile grazie alla collaborazione dell’on. Gero Grassi, già parlamentare ed oggi funzionario in servizio presso il Consiglio Regionale, che ha dato la propria disponibilità ad assicurare la traduzione operativa del progetto, in quanto già proponente della legge istitutiva della commissione Moro-2 e componente della stessa Commissione parlamentare d’inchiesta per gli anni 2014-2018.
L’on. Gero Grassi sarà presente a tutti gli incontri che si formalizzeranno con i comuni, le biblioteche e le associazioni culturali. L’Anci Puglia, durante ogni evento, consegnerà in omaggio quattro copie del libro “Aldo Moro – La verità negata”.
Il primo degli incontri, organizzato in collaborazione con l’Acli, si svolgerà a Torremaggiore l’11 luglio 2018. I successivi appuntamenti sono previsti il 12 luglio, in collaborazione con Unitre, a San Nicandro Garganico, il 19 luglio a San Michele Salentino, in collaborazione con il Comune cittadino, il 26 agosto a Bisceglie, in collaborazione con Libri nel Borgo Antico.
Si ricorda che la scadenza per la presentazione delle istanze di partecipazione al bando, per gli eventi da realizzarsi nel mese di settembre, è fissata al 30 luglio 2018, mentre quella per gli incontri da tenersi da ottobre a dicembre, è fissata al 20 settembre 2018.
Il progetto e il modello di domanda per partecipare sono disponibili sul sito istituzionale del Consiglio Regionale della Puglia al link http://www.consiglio.puglia.it/dettaglio/menu/4460/Moro-Martire-laico.
About the Author