Se alleprossime elezioni vincesse il mov. 5Stelle ci saranno meno dicoccupati in giro

Posted on by Lucio Marengo

Non so se le notizie siano vere, ma pare che otto giovani su 10 che hanno dato la propria disponibilità a candidarsi nel Movimento di Grillo alle prossime elezioni politiche sono attualmente disoccupati e quindi si sistemeranno in Parlamento. Sgombriamo il campo dalle ironie perchè sono certissimo che saranno ragazzi intelligentissimi e disponibili ad imparare per avere quella esperienza necessaria ad amministrare un Paese come il nostro affogato in un mare di difficoltà e dalla fuga per necessità di lavoro dei nostri giovani in altri Paesi dell’Europa o quanto meno al nord. Gli italiani apprezzano il coraggio dei pentastellati, ma quì non si tratta di amministrare una città, bensì una grande nazione. Grillo sembra essersi defilato ma non potrà farsi scivolare addosso le sue grandi responsabilità, perchè egli sa benissimo che occorrerebbe un materiale umano di buon valore che attualmente è assai carente. Gli italiani voteranno senza convinzione e non è improbabile che lo stesso Di Maio, in mancanza di altro possa essere fruitore delle conseguenze di tanta rabbia da parte degli elettori che con il voto esprimerà tutto il proprio dissenso verso questa classe politica che non merita fiducia. Grillo dovrebbe soccorrere il suo movimento indicando a chi comporrà le liste personaggi prima di tutto colti, nonchè con l’esperienza necessaria di doversi rimboccare le maniche e mettersi a lavorare per l’Italia e per gliitaliani.

                                                                                                                                               Lucio Marengo

About the Author