“Baridere” inaugura gli spettacoli natalizi del reparto oncologico Don Tonino Bello

Posted on by Lucio Marengo
 

Sinergie e tanta solidarietà nel reparto Don Tonino Bello, diretto da Geny Palmiotti, all’Istituto Oncologico di Bari. Non passa settimana, infatti, che artisti noti e meno noti non si esibiscano,  nella confortevole hall di accoglienza, ma anche tra le sette  sale emozionali riservate alle chemioterapie. Perché per chi ha incontrato il cancro e per i loro familiari, un reparto umanizzato contribuisce a superare momenti non sempre facili. Martedì 5 dicembre alle 12 è in programma lo spettacolo “Baridere” organizzato in favore del reparto, dall’Università telematica ECampus e dalla Associazione Gabriel, la onlus che ormai da qualche anno si occupa dell’umanizzazione dei reparti di oncologia. ‘Baridere” è interpretata dalla Compagnia Teatrale “Amici del Sipario” che dal 2003 porta in scena le opere di Emanuele Battista, prevalentemente in dialetto barese. Il linguaggio, cosiddetto, dei “giorni feriali” consente di stabilire con gli spettatori un rapporto empatico, immediato e favorire la presentazione delle vicende di gente comune colte nei loro disagi e difficolta’ umane. L’ironia e’ sempre l’ingrediente principale che permette di fare divertire il pubblico, ma anche di offrire spunti di riflessione su temi sociali e di attualità.L’Università’ Telematica Ecampus  ha sede a Bari e a Como: cinque facoltà (Giurisprudenza, Economia, Ingegneria. Psicologia e Lettere) e corsi di laurea innovativi tra cui Sport and Football management, Start-up d’impresa e Modelli di Business, Ingegneria informatica e delle App,  Digital Marketing.  Niente obbligo di frequenza e senza test di ammissione.

About the Author