Bari:teatro Margherita e teatro Piccinni ristrutturati ma a rischio graffittari

Posted on by Lucio Marengo

E’ un vero piacere transitare nei pressi del teatro Margherita e del teatro Piccinni appena ristrutturati, ma qualche giorno fa a tarda sera ho notato un gruppo di giovani armati di secchi e di bombolette spray, ed ho temuto che volessero imbrattare le pareti appena ridipinte.Ero solo e non ho avuto la forza di intervenire, ma di prevenire si, nel senso che fatto in modo che mi notassero e il tentativo  è andato a segno.Colgo l’occasione di sollecitare il sindaco Decaro a voler disporre, se non lo ha già fatto, un servizio di vigilanza oppure qulche  telecamera.Colgo l’occasione per suggerire anche sempre al sindaco di Bari a mettere in atto un esperimento che anno fa ebbe successo nel nord d’Europa, credo la Svezia ed a Stoccolma installarono grossi cartelli 6×2 dove i giovani amanti dei graffiti realizzavano le loro opere artistiche che periodicamente cancellate e sostituite da altri manifesti dopo essere state fotografate. Non è certo la risoluzione del noto malvezzo.ma potrebbe essere anche un buon esperimento.

About the Author