Attualità Politica

Bassolino assolto dopo 16 anni, con formula piena.Il Presidente del CSM avrebbe qualcosa da dire?

Per fortuna ogni giorno acquisto qualche quotidiano in più nella speranza di avere una informazione oggettiva su quello che accade nel nostro Paese. Vero è che se non avessi adottato questo sistema non avrei mai saputo che l’ex sindaco di Napoli Antonio Bassolino ha dovuto attendere ben 16 lunghi anni per essere completamente assolto con formula piena dall’accusa di peculato rivoltagli da un magistrato che non giudichiamo e che sicuramente non pagherà per questo che sembra essere stato un errore giudiziario per il quale non esistono provvedimenti del CSM. Non vogliamo citare la identità del magistrato accusatore, ma invitiamo chi ci legge a riflettere su quest’altra vicenda drammatica, visto che da qualche tempo più frequentemente apprendiamo le conclusioni di clamorosi errori. Credo in nome di quella Giustizia Giusta che tutti noi invochiamo, il Parlamento debba mettere mani in una seria riforma della Magistratura, in collaborazione con il Consiglio Superiore della Magistratura, iniziando a rivedere il potere di vita e di morte assegnati ai componenti di quella che sembra una nuova ed intoccabile casta. Chi sbaglia,chi delinque deve essere punito senza ombre di dubbi, ma anche chi sbaglia perchè non è possibile tenere sui carboni ardenti un essere umano che magari a distanza di tempo,spesso lungo e interminabile, viene riconosciuto innocente. Il Capo dello Stato non può continuare a ricoprire il ruolo dello spettatore impotente, e lo stesso Parlamento dovrà legiferare per ovviare a tanti errori nell’amministrazione della Giustizia. Lucio Marengo

Related posts

Reddito di cittadinanza, C-Entra il futuro: “Pare che tra gli obblighi previsti il ministro Di Maio abbia aggiunto la partecipazione a un comizio informativo”

redazione@metropolinotizie.it

Sempre più bambini si perdono in spiaggia. La causa principale: genitori distratti da cellulari e smartphone. Dalla Svezia l’allarme per una triste verità globale.

redazione@metropolinotizie.it

Barone: intimidazioni e minacce. gli amministratori locali non sono soli

Redazione Metropoli Notizie

Un escursionista è morto nell’eruzione dello Stromboli

redazione@metropolinotizie.it

“Non ho firmato perché la politica non può mai perdere la sua umanità” dice il ministro Trenta

redazione@metropolinotizie.it

Politica, Zullo: “Emiliano disperato, ha iniziato il tour delle prebende per cercare i consensi persi”

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy