Senza categoria

La Città Metropolitana

bari-metropolinotizie

Sempre più incasinato questo nostro benedetto Paese dove si parla e si parla senza mai risolvere i problemi.Prima c’erano solo i comuni, le province,le Camere alte della politica, poi dagli anni 70 in poi, la politica dei furbi, decise che bisognava sperperare le risorse del Paese e creare nuovi posti redditizi e furono create le Regioni, con tutte le ruberie che ci sono state fino ai giorni nostri. Non Bastavano i consigli comunali, e si pensò di realizzare un migliore decentramento delle competenze territoriali e furono creati i consigli circoscrizionali senza mai avere realizzato il vero decentramento, oggetto di tanti inutili proclami, tant’è che oggi le circoscrizioni sono state abolite e sono stati eletti i consigli municipali con tanto di presidente.Oggi, avendo abolito le Province, hanno pensato bene di realizzare le aree metropolitane con connessi consigli metropolitani che significa stipendi e soldi in quantità. Tutto questo  ridurrà le lungaggini burocratiche e risparmio economico? Macchè, sarà peggio, ed il tempo confermerà le nostre grandi perplessità. In termini di competenze, quali saranno i ruoli dei consigli municipali? Quali quelle dei consigli comunali,quali quelli dei consigli metropolitani? Io credo che il 90% degli italiani abbia solo finto di aver capito e quando subirà per qualche ragione l’impatto con queste nuove realtà, solo allora si renderà conto di questo grande imbroglio. Si è sempre parlato della istituzione di tutti questi consessi elettivi ma non si è mai fatto alcun riferimento alle spese. Sintetizzando, entro la fine del corrente anno per la gioia degli taliani avremo: consigli municipali, Area Metropolitana, consigli comunali, consigli regionali, oltre naturalmente ai vari incarichi ben retribuiti. Evviva l’Italia!

                                                                                                                                            Lucio Marengo

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy