Concorso per infermieri in Puglia per il rilancio del sistema sanitario

Posted on by Lucio Marengo

“Un passo concreto per il rilancio dell’intero sistema sanitario pugliese”, così il vicepresidente del Consiglio regionale, Peppino Longo, sottolinea in una nota l’importanza del nuovo concorso per infermieri, indetto dalla Asl di Bari per tutta la regione, che oltre all’assunzione di personale, “potrà permettere anche la stabilizzazione dei precari rafforzando e confermando la dignità di operatore del sistema sanitario che spetta a queste figure altamente specialistiche”. 
“Non posso che condividere, in materia, la strada virtuosa intrapresa dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, che ora sta mostrando i suoi frutti. Rafforzare la presenza di infermieri nei nostri ospedali, non solo permetterà un netto miglioramento dei livelli e della qualità dell’assistenza, ma al contempo è un passo utile a frenare la fuga, registrata negli anni scorsi, di tanti ragazzi e ragazze verso gli ospedali del Nord e Centro Italia. Sono sempre stato convinto – conclude Longo – che affiancare al piano di riordino ospedaliero, una puntuale azione di sviluppo della medicina, razionalizzando spesa e prestazioni per renderle più efficaci e senza penalizzare il sacrosanto diritto alla tutela della salute, sia la strategia più efficace per creare un moderno sistema di assistenza che possa finalmente competere con i migliori livelli nazionali ed europei, a patto però che ci sia ascolto delle istanze che provengono dal territorio e tempi di azione immediati. In quest’ambito un passaggio fondamentale riguarda proprio la presenza di un maggior numero di figure professionali cui sono ormai affidati compiti di grande responsabilità”.
About the Author