Debito da 10 milioni di euro di ADP, si attende una risposta dalla Corte dei conti

Posted on by Lucio Marengo

“Le risposte che ci sono state date in audizione sulla legittimità del debito fuori bilancio di 10 milioni di euro di Aeroporti di Puglia non ci soddisfano assolutamente. Adesso attendiamo di conoscere il parere del Comitato Tecnico di consulenza per l’analisi e la valutazione della spesa pubblica regionale, che ha chiesto altri 15 giorni di tempo per esprimersi, evidentemente perché non c’è accordo tra tutti i componenti”. Lo dichiara la consigliera del M5S Antonella Laricchia a margine delle audizioni in I e IV Commissione Congiunte in merito al debito fuori bilancio da 10 milioni di euro di Aeroporti di Puglia approvato a giugno dal Consiglio regionale. 
“Come sempre – continua Laricchia – l’assessore al Bilancio non si è presentato in commissione, mentre il Dirigente del Dipartimento Risorse Finanziarie si è limitato a dire che non è sua competenza verificare la legittimità del debito, ma di altri Dipartimenti. Il management di AdP – prosegue – ha spiegato invece che il debito non andrebbe ad alterare nessuno dei parametri su cui si basano i premi di risultato e come l’erogazione del premio sia stata bloccata solo per prudenza, in attesa di ulteriori approfondimenti. Ovviamente per la società la questione chiusa perché il consiglio regionale con i voti di destra e sinistra ha dato via libera al pagamento del debito e ora si attende solo il disbrigo delle ultime pratiche burocratiche per prendere i soldi dalla Regione Puglia. Noi andremo avanti perché non si possono sprecare le risorse dei pugliesi per il pagamento di un debito che riteniamo dovesse essere a carico della stessa società, che avrebbe potuto attingere dal suo fondo di riserva e dal capitale sociale. Ora attendiamo la valutazione della Corte dei Conti e quella del Comitato degli esperti e poi procederemo – conclude Laricchia – per andare in fondo a questa questione”. 
About the Author