Decaro incontra il Min. Delrio per lo sblocco dei fondi della SS 172

Posted on by Redazione Metropoli Notizie

 Questa mattina il sindaco metropolitano, Antonio Decaro, ha incontrato il ministro dei Trasporti Graziano Delrio e il presidente dell’ANAS, Gianni Armani, per verificare lo stato di attuazione dell’appalto per l’allargamento della SS 172 cosiddetta “Statale dei Trulli”. Nello specifico si tratta dei lavori di costruzione del tronco Casamassima – Putignano, per un importo di 57,5 milioni di euro di cui, 18 milioni circa sono stati già finanziati da le delibere CIPE 29/2012 (7,2 M€) e 137/2012 (11 M€). A questi fondi si potrebbe aggiungere un finanziamento a valere sul Fondo Unico Anas per 39,3 milioni di euro in modo da procedere con l’appalto dei lavori nel 2019.Il progetto preliminare è stato inviato al C.S.LL.PP. – Consiglio superiore dei lavori pubblici – a cui seguirà l’approvazione da parte del CIPE.L’opera interessa i primi 15 km della S.S. 172 e prevede l’adeguamento alla sezione C1 del D.M. 5/11/2001, per il tratto che va da Casamassima (innesto con la S.S. n.100) a Putignano. Nel progetto sono previste tre intersezioni a livelli sfalsati e una rotatoria per i collegamenti con le viabilità locali.Il sindaco dell’area metropolitana, per velocizzare le procedure, ha chiesto oggi al Ministro e al presidente di separare l’appalto per la realizzazione della strada in due lotti relativamente ai tratti che collegano i comuni di Casamassima – Turi e Turi – Putignano.“Dividendo l’opera in due lotti diversi, riusciremmo ad anticipare la realizzazione di una prima parte di lavori già nel 2018 – spiega il sindaco -. In questo modo potremmo cominciare a dare risposte a Comuni e cittadini che attendono da anni la realizzazione di un’opera che è diventata prioritaria per la sicurezza dei cittadini residenti, dei pendolari che si recano a Bari ogni giorno per lavoro e dei tanti turisti che percorrono quella strada per raggiungere la valle d’Itria

About the Author