Il Governatore della Puglia flirta politicamente con la Ministra Lezzi?

Posted on by Lucio Marengo

C’è poco da fare, bisogna riconoscere che Michele Emilianoè diventato davvero bravo ad apparire quello che in realtà non è, e farebbe patti pure con il diavolo pur di restare in sella sulla sua poltrona nonostante la sua amministrazione abbia brillato più per problemi all’interno della sua maggioranza che per il rendimento a favore della soluzione dei noti e insoluti problemi della regione nel campo della sanità, dell’agricoltura, della occupazione, dei trasporti. Il Governatore ha messo in evidenza i buoni rapporti con gli esponenti grillini, ha tentato in tutti i modi di coinvolgerli nella su maggioranza senza riuscirvi e non si rende conto che se oggi andassimo per qualsiasi ragione a rivotare, probabilmente Salvini vincerebbe le elezioni e governerebbe lui. L’Ilva non deve chiudere perchè si perderebbero circa 20 mila posti di lavoro e non credo sia impossibile intervenire per fare conciliare la sopravvivenza dell’acciaieria con il risanamento ambientale. Per la sanità sarebbe auspicabile che il Governatore, una mattina qualsiasi di presentasse in un qualsiasi ospedale, nelle corsie, senza preavvisi e vedrà che il giorno dopo tutta la stampa italiana parlerebbe di lui definendolo un grande presidente, recuperando così i consensi persi nel corso di questi anni. Credo di avergli dato questi consigli in tempi non sospetti,ma non è mai tardi, anche perchè l’ho votato visto che non c’era alternativa.

About the Author