InBlu Radio nella rete mondiale emittenti geolocalizzate e nella Top20 FM-World 

Posted on by Antonio Curci

La radio della Conferenza episcopale italiana ha siglato un accordo con ‘Radio Garden’, l’App che permette di ascoltare in streaming le emittenti radiofoniche di tutto il mondo ed è entrata nella Top20 di FM-World la community che aggrega le migliori stazioni radio  

InBlu Radio entra a far parte della rete mondiale delle radio geolocalizzate sul web e nella Top 20 dell’App FM-World, la community che aggrega le migliori stazioni radio. La radio della Cei ha siglato un accordo con ‘Radio Garden’, un’ App che consente di ascoltare migliaia di stazioni radio in diretta ruotando il globo interattivo all’interno dell’applicazione.

Basta un click per entrare in sintonia con le emittenti e ascoltare in streaming sul proprio smartphone la radio preferita. ‘Radio Garden’ è un progetto di ricerca radiofonica e digitale senza scopo di lucro olandese sviluppato dal 2013 al 2016 dall’Istituto olandese per il suono e la visione e alcune università europee.

Ha guadagnato popolarità nel 2016, quando ha superato le ottomila stazioni registrate. Diversi siti web che funzionano in combinazione con le interfacce di streaming, come Billboard, hanno condiviso e apprezzato il debutto dell’applicazione nel 2016.

La home page di ‘Radio Garden’, chiamata Live, consente all’utente di esplorare nel mondo, in tempo reale, ciò che le stazioni radio locali stanno trasmettendo. Per fare questo, basta ruotare il globo interattivo. Ogni punto verde rappresenta una città o paese.

InBlu Radio è inoltre entrata a fare parte di FM-World, la principale community in Italia, nata nel 1997, per tecnici e manutentori del broadcasting radio e Tv. Attraverso il sito e l’App dedicata la piattaforma permette di ascoltare la migliore musica e restare aggiornato sul mondo radio con news in tempo reale.

About the Author