Le ingiuste proteste contro Di Maio, gli ambientalisti suggeriscano le soluzioni

Posted on by Lucio Marengo

Il problema della salvezza della grande industria dell’acciaio Ilva sembra essere stato risolto sotto l’aspetto occupazionale, ma la protesta di pseudo ambientalisti continua con la presenza di poche decine di rappresentanti che avrebbero voluto la chiusura definitiva della grande industria. Non vogliamo disquisire sul livello di inquinamento che pare gia in  fase di avanzato contenimento, ma sull’assenza di proposte alternative sulla ipotesi di chiusura e sulla mancata ricollocazione nel mondo del lavoro per circa quindicimila lavoratori. Di Maio è riuscito laddove altri hanno fallito a risolvere un grande problema di non facile soluzione, anche per interessi che esula dalle questioni ambientali. Alcuni lettori mi hanno rimproverato per questo nostro atteggiamento pro 5stelle, ma questo modesto organo di stampa diretto con il cuore, non ha padroni ed il suo unico scopo è quello di essere liberi da vincoli di partiti e partitini e di dire sempre quello che si pensa. Amiamo la nostra regione e la vorremmo vedere più grande e più accogliente di quella che è.

                                                                                                    Lucio Marengo

About the Author