Obbligo di vestire decentemente in un liceo di Bari

Posted on by Lucio Marengo

il Preside di un liceo di Bari ha diramato una circolare diretta agli studenti nella quale raccomanda la necessità di indossare abiti in rispetto della normale decenza. Anche di questo ne abbiamo parlato in passato rivolgendoci a quei genitori che non hanno purtroppo molto tempo da dedicare ai propri figli e di vigilare sul loro abbigliamento. Quando anni fa venne fuori la minigonna, già da allora le ragazzine si procuravano in qualche modo quel succinto indumento e lo indossavano di nascosto dai loro genitori per rinasconderlo al ritorno a casa. Sono passati circa trent’anni ed il mondo è cambiato in peggio, grazie sopratutto ai telefoni cellulari che regalano a iosa tanta pornografia, senza limiti che suggeriscono a piccoli bulletti , attegggiamenti spavaldi nei confronti di ragazzine spesso costrette ad assumere atteggiamenti hard anche contro la loro volontà pur di apparire moderne ed “esperte”.Invitiamo i genitori per esempio a limitare l’uso dei telefonini ritornando se possibile a dialogare con i propri figli, ritornando ad essere loro amico,e le loro confidenti e sull’uso di indumenti succinti siamo daccordo con il preside perchè siamo dell’avviso che occorre evitare le facili provocazioni  “consigliando” un abbigliamento più pudico evitando soprattutto nei bagni di fumare tutto ciò che non è consentito. Il personale della scuola in quest’azione moralizzatrice potrebbe risultare un’arma vincente.

About the Author