Piano salva banche, il grande Totò avrebbe esclamato….e io Pago! Cos’è la Banca d’Italia?

Posted on by Redazione Metropoli Notizie

Qualche tempo addietro, incuriosito, volli avere contezza di quello che rappresenta per noi la banca d’Italia rispetto a quello che ci è stato sempre riferito. Quanti divoi che leggete sapeste risponderci? Abbiamo rivolto lo stesso quesito al più grande motore di ricerca qual’è Google e la risposta è stata veloce e mi ha lasciati basito. Una società per azioni nelle mani di banche,enti di previdenza e quant’altro di inimmaginabile. Il Ministero del Tesoro, cioè l’Italia detiene solo il 5% del totale,  e la parte più consistente è nelle mani dei grandi gruppi bancari, quelli che abbiamo salvato con i nostri soldi, quelli che concedono i mutui al costo degli strozzini, quelli che ogni giorno ti inviano le offerte di prestiti, di cessioni del quinto dello stipendio dando l’impressione di un ragalo, ma è tutta propaganda, quelli che ottengono concessioni miliardarie  dalla banca centrale europea a costo quasi zero e che a loro volta ne fanno grandi speculazioni sempre a nostro danno. Le grandi banche hanno bloccato il risparmio diventato poco conveniente per quello che gli istituti bancari erogano di interessi attivi, ed i risparmiatori pur di non avere nulla in casa, lasciano i risparmi depositati in banca a costo quasi zero, mentre a loro volta le stesse banche utilizzano quei risparmi per erogare mutui e prestiti ad interessi negativi. Siamo alle pezze, e come se non bastasse quasi tutte le sere siamo costretti a fare continuamente zapping sulla televisione per non sorbirci le menzogne che ci vengono propinate da abili e super pagati conduttori, anche questi pagati con i nostri soldi, evviva l’Italia

About the Author