Riduzioni delle liste d’attesa, precisazioni di Pellegrino

Posted on by Lucio Marengo

Una precisazione del presidente de La Puglia con Emiliano e vicepresidente della Commissione Sanità, Paolo Pellegrino.
“In riferimento alle notizie pubblicate oggi su alcuni organi di stampa, mi preme fare alcune precisazioni sul lavoro svolto ieri dalla III Commissione Sanità da me presieduta in qualità di vicepresidente. In base a una mia proposta, votata da tutti i commissari, la Commissione ha deciso di istituire un’apposita sottocommissione per esaminare i numerosi emendamenti, depositati per la proposta di legge del consigliere Fabiano Amati sulla riduzione delle liste d’attesa nella sanità, e per arrivare nel più breve tempo a una sintesi. La possibilità di istituire apposite sottocommissioni non è affatto “una invenzione” (come riportato oggi da un quotidiano locale) ma è riconosciuta dal regolamento del Consiglio regionale e nello specifico dal settimo capoverso dell’articolo 11 che testualmente prevede che “le Commissioni possono organizzarsi in sottocommissioni relativamente all’esame di determinati problemi”. Mi preme anche ricordare che non si tratterebbe del primo caso visto che nella corrente legislatura sono già state istituite apposite sottocommissioni che hanno esaminato proposte di legge relative a problematiche, altrettanto importanti, come il randagismo e le Rsa. Un accesso diretto presso la Commissione o una lettura del regolamento avrebbero evitato di fornire notizie e valutazioni prive di consistenza ed irriguardose nei confronti della III Commissione”
About the Author