Salvini al Sacrario di Redipuglia, forse ignora che a Bari da decenni esiste un grande sacrario, Lettera aperta al Sindaco Decaro

Posted on by Lucio Marengo

Caro Sindaco di Bari,

 nel corso della mia esperienza parlamentare presentai una interrogazione parlamenare richiedendo all’allora ministro della Difesa Andreatta uguale attenzione per il Sacrario dei Caduti d’Oltremare che conservava e parzialmente conserva i resti di molte migliaia di soldati caduti per difendere l’Onore della nostra Patria. Nella stessa interrogazione tra l’altro facevo rilevare quanto utile anche dal punto di vista turistico sarebbe stato realizzare proprio difronte all’ingresso del Sacrario una larga strada che giungesse fino al mare intitolandola “viale dei Caduti d’Oltremare. L’iniziativa era partita dall’Associazione dell’Arma Azzurra, ma come tutte le cose della nostra città di Bari purtroppo cadono nel dimenticatoio. Te la ripropongo questa ipotesi che darebbe lustro alla nostra comunità anche perchè se ben ricordo negli archivi del comune dovrebbe esserci il progetto a firma dell’architetta Lucrezia Princigalli. Nei giorno scorsi abbiamo notato le immagini di Matteo Salvini in visita al cimitero di Redipuglia, ma nessuno degli eletti della Lega anche in nome dei tanti voti che la Lega stessa ha ottenuto recentemente alle scorse elezioni, ci saremmo aspettati che lo accompagnassero a visitare il Sacrario di Bari.

About the Author