Scandaloso, le commissioni per le invalidità non sono rinnovate dal maggio 2015

Posted on by Lucio Marengo

Sono circa tre anni che le commissioni che certificano gli stati di invalidità degli aventi dritto sono scadute sembra dal maggio del 2015 e nonostante tutti i solleciti,i ricorsi alla Corte dei Conti, alla magistratura non è successo nulla e quelle scadute, hanno continuando ad esercitare una funzione che forse potrebbe essere considerata  illegittima, con tutte le conseguenze del caso. Addirittura c’è chi avrebbe paventato il rischio che tutti i provvedimenti assunti potrebbero essere anche inficiati. Ci sarà pure un responsabile della ASL e non ci meraviglieremmo se questo funzionario  magari venisse  anche premiato. Questo problema ci è stato segnalato ripetutamente, abbiamo pubblicato alcuni comunicati, ma tre anni trascorsi sono veramente troppi e qualcuno dovrà risponderne, o quanto meno fornire una motivazione plausibile. Ci auguriamo che il Governatore e assessore alla salute possa quanto prima chiarire la situazione denunciata e chiarire se vuole il perchè da tre anni, cioè da quando è stato eletto a capo dell’Amministrazione regionale non ha ritenuto di affidare ad altro consigliere regionale l’incarico che detiene ad interim per se.

About the Author