Sceneggiate che non divertono, Fico va alla Camera in bus, Rutelli andava in bicicletta

Posted on by Lucio Marengo

I fotografi devono fare il loro lavoro e non capita spesso di trovarsi al posto giusto nel momento in cui il Presidente neo eletto della Camera, per mostrare la sua modestia e la volontà di “risparmiare” si è recto al lavoro  da semplice utente dei trasporti urbani di Roma, ma se qualcuno potesse controllare le spese rimborsate forse si accorgerebbe che probabilmente ci sono fatture o scontrini dei taxi. E’ un atteggiamento di normale populismo che a noi anziani della politica non fa ridere perchè di sceneggiate ne abbiamo viste di tutti i colori, compreso l’arrivo a Montecitorio di Rutelli in bicicletta. Gli italiani amano questi esempi di risparmio specie quando a compierli sono personaggi in vista. Fico è un bravo ragazzo e potrà essere anche un bravo Presidente della Camera dei Deputati e non ha certamente  bisogno di programmare il suo arrivo in autobus, anche perchè la fermata più vicina a Montecitorio non è proprio a due passi e i fotografi non stanno  certamente li a comando. Non posso evitare di ricordare a me stesso che nel corso della sua presidenza nella Commissione di vigilanza sulla Rai, credo non si sia mai attivato per limitare l’uso e l’abuso di compensi molto ricchi a personaggi e conduttori televisivi.

About the Author