Senza categoria

SOS Salvadanaio. La felicità del risparmio in tempi di crisi

copertina-sos-salvadanaio

Esce in questo giorni il libro SOS Salvadanaio. La felicità del risparmio in tempi di crisi (pp 132 Euro 15,00 ) un libro che, come scrive l’autore Massimo Melpignano nella Autoprefazione felice, ‘non parla di soldi ma di persone’ di valori, di sogni e bisogni. Quindi qualcuno potrebbe dire che   è un libro che parla di soldi perché i soldi permettono che i sogni e i bisogni delle persone possano essere soddisfatti. Diciamo allora che questo libro parla del bisogno delle persone di essere felici in un tempo di crisi, in cui il risparmio è una parola che in alcuni genera tristezza e può evocare una pratica che non si connette con la difficoltà di molti, tanti, di arrivare a fine mese. Sempre questi tempi di crisi hanno lentamente sostituito dentro di noi la regola del risparmio con la regola dell’indebitamento: carte di credito, pagamenti rateali, interessi su operazioni tutte lecite e consentite che però agiscono sul nostro stile di vita.
Un tempo il salvadanaio era depositario non solo di monete ma anche di progetti e stili di vita. Si rompeva quando era pieno e solo allora il sogno veniva realizzato. Oggi il salvadanaio si svuota ancora prima di riempirsi perché i nostri progetti e il nostro stile di vita sono avvinti da una catena che ci rende sempre più consumatori e clienti. E troppo spesso debitori.
Il libro parte dal bisogno dell’autore di spiegare rendondoo accessibili a tutti il senso dell’articolo 47 della nostra Costituzione ‘La Repubblica incoraggia e tutela il risparmio in tutte le sue forme; disciplina, coordina e controlla l’esercizio del credito. Favorisce l’accesso del risparmio popolare alla proprietà dell’abitazione, alla proprietà diretta coltivatrice e al diretto e indiretto investimento azionario nei grandi complessi produttivi del Paese.’ Un articolo poetico come dice l’autore   aggiungendo a proposito del passaggio ‘tutela e incoraggia’; ‘Mi piace molto questa immagine materna e paterna, genitoriale, della Costituzione: senza di lei alle nostre spalle i timidi tentativi di muovere i primi passi sarebbero privi di incoraggiamento. È questa l’azione grande che la Repubblica (intesa come tutti noi) compie. Il coraggio che tu da solo non hai, siamo noi tutti qui a provare a dartelo, ed è ovviamente un coraggio positivo’.

Un’anteprima del volume è a questo link https://issuu.com/meridiana/docs/sos_salvadanaio

Il libro sarà presentato VENERDI’ 2 DICEMBRE 2016, dalle 19,45, presso l’Auditorium della Parrocchia S. Marcello a Bari. Interverranno: Dott.ssa Chiara Candela, direttrice di Banca Etica Bari, Dott.ssa Angela Arbore, magistrato, Avv. Giovanni Stefanì, Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Bari, Avv. Massimo Melpignano, autore del volume. Modererà l’incontro Elvira Zaccagnino, direttrice di edizioni la meridiana

Il ricavato della vendita del libro verrà devoluto al parroco don Gianni De Robertis e a Elio Costantino, Presidente dell’Associazione Amici di Stefano, per iniziative di solidarietà.

L’autore Massimo Melpignano   è avvocato cassazionista specializzato nella difesa dei diritti dei consumatori dei servizi bancari e finanziari. Ha ottenuto importanti e innovativi provvedimenti a favore delle vittime di noti raggiri finanziari come i bond Argentina, bond Parmalat, bond Cirio, Lehman Brothers. Ha condotto e vinto battaglie giudiziarie a tutela dei cittadini su temi come derivati, anatocismo, usura. È   responsabile della associazione di consumatori Adusbef. E’ impegnato nel sociale sul tema della legalità finanziaria anche con l’a.p.s. “Articolo 47 – Liberi dal debito”. Promuove e realizza molte iniziative di divulgazione finanziaria presso scuole, università e in generale in tutti luoghi in cui può incontrare persone. È coautore della conferenza spettacolo “Brutti come il debito”. Ha scritto numerosi volumi tra cui “Guida operativa al proprio mutuo” ed. Dike Giuridica; “Guida operativa alla mediazione” ed. Dike Giudirica, “Ho vinto una causa sui

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy