Bari

76° anniversario della difesa del porto di Bari

Lunedì 9 settembre l’amministrazione comunale di Bari, l’ANPI – Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, l’IPSAIC – Istituto Pugliese per la Storia dell’Antifascismo e dell’Italia Contemporanea, la CGIL Camera del Lavoro di Bari e l’ARCI Bari, nel 76° anniversario del tragico evento, ricorderanno la difesa del porto di Bari dall’attacco dell’esercito nazista avvenuto il 9 settembre 1943. La cerimonia commemorativa, a cui parteciperà il sindaco Antonio Decaro, inizierà alle ore 9.30 con la deposizione di una corona d’alloro presso il palazzo della Vecchia Dogana, all’esterno del porto. A seguire, presso la pietra d’inciampo in largo Maurogiovanni, si ricorderà il contributo alla lotta di Liberazione del giovane Michele Romito e di tanti ragazzi di Bari vecchia, insieme ai militari guidati dal generale Bellomo. Per consentire lo svolgimento in sicurezza della manifestazione sono state disposte le seguenti limitazioni al traffico:

  • dalle ore 5.00 alle ore 12.00 e, comunque, sino al termine delle esigenze, è istituito il divieto di sosta – zona rimozione sul corso sen. A. De Tullio, lato mare, per un tratto di mt. 20 circa, antistante il palazzo della Vecchia Dogana
  • dalle ore 5.00 alle ore 12.30, e comunque fino al termine della manifestazione, è istituito il divieto di sosta – zona rimozione sulle seguenti vie e piazze:
  • via Fiorese, ambo i lati
  • corso Cavour, carreggiata con senso di marcia verso piazzale IV Novembre, lato sinistro di  marcia, nel tratto compreso tra i prolungamenti di via Fiorese e di piazza Eroi del Mare
  • prolungamento della via Fiorese, ambo i lati del tratto compreso tra i due sensi di marcia di corso Cavour adiacente ai giardini
  • dalle ore 9.00 alle ore 12.30, e comunque limitatamente alla durata della manifestazione, è istituito il divieto di transito sulle seguenti vie e piazze:
  • via Fiorese
  • corso Cavour, tratto compreso tra via Cognetti e piazzale IV Novembre, in direzione di marcia verso quest’ultimo.

Uff. Stampa Comune di Bari

Related posts

LA RICOMPENSA DELL’AVVOCATESSA DELLE FSE

redazione@metropolinotizie.it

Il nuovo rettore del politecnico di Bari faccia quello che non hanno fatto i suoi predecessori.

Redazione Metropoli Notizie

Ripresi i lavori nella città vechia,stamane il sopralluogo di Decaro e Galasso

Redazione Metropoli Notizie

Vela: domani la Brindisi-Corfù

redazione@metropolinotizie.it

Il braccio armato della Legge

redazione@metropolinotizie.it

Asl Ba la lotta alla corruzione non si fa solo a parole

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy