Senza categoria

E’ appena arrivata la primavera, ma si parla già di siccità

Le stagioni cambiano imprevedibilmente e l ‘Uomo non si rende conto dei danni irreparabili che ha commesso pur avendo a disposizione la moderna tecnologia che usata opportunamente nei modi giusti, ci può preservare da calamità che sono prevedibili. Il Po, il grande nostro fiume italiano è ai minimi storici e gli esperti in agricoltura hanno già prospettato la possibilità di danni ingenti alla nostra agricoltura,nel caso continuasse a non piovere. Sono eventi naturali,che si sono verificati già in altri tempi soprattutto alle sitibonde regioni meridionali. Ma questa volta potrebbe toccare alle regioni del ccntro nord di subire il danno della carenza idrica, fenomeni che non possono essere non neutralizzati se in questi anni fossero stati realizzati i necessari bacini artificiali, vere e proprie riserve idriche, oggi non staremmo preoccupati. Dice un vecchio proverbio: il medico studia, l’ammalato muore, significando che al giorno d’oggi, con le moderne tecnologie è possibile realizzare tutto ed il contrario di tutto. Più bacini idrici quindi, maggiore serenità anche nella necessità  di attingere con gli aerei l’acqua per spegnere gli incendi distruttivi e spesso dolosi. In ultima analisi potrebbero essere utili i dissalatori come quelli realizzati nei Paese arabi il cui verde lussureggiante potrebbe servire da esempio. Prf.Marengo

Related posts

Aggiornamento dell’Albo dei giudici popolari per il biennio 2019/ 2021

Redazione Metropoli Notizie

L’art. 358 del codice penale che roba è?

Redazione Metropoli Notizie

BUCHI NERI: le prime foto nella storia

Redazione Metropoli Notizie

Disciplina delle trasmissioni: messaggi politici autogestiti a pagamento

Redazione Metropoli Notizie

Una brutta gatta da pelare per il Governatore della Puglia

Redazione Metropoli Notizie

Povero S.Nicola, snobbato dalla marineria locale?

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy