Economia Puglia

Approvati in 1 commissione i primi articoli del ddl assestamento e variazioni del bilancio 2019

La I Commissione consiliare presieduta da Fabiano Amati, ha approvato a maggioranza i primi articoli del disegno di legge relativo all’assestamento e variazioni al bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2019 e pluriennale 2019-2021.
Al disegno di legge sono stati presentati 26 emendamenti. Di seguito i principali provvedimenti sin qui approvati.
Tassa automobilistica – Nella disciplina regionale sulla tassa automobilistica è stata introdotta una fattispecie che interviene nel caso di possesso del veicolo per rottamazione, prevedendo la possibilità per il contribuente di chiedere la compensazione su un nuovo veicolo o il rimborso della quota parte di tassa pagata. Il diritto di compensazione o di rimborso è riconosciuto per il periodo per il quale si è usufruito del possesso del veicolo, purché pari ad almeno tre mesi. Per usufruire della compensazione su un nuovo veicolo, l’unica condizione è che l’immatricolazione avvenga entro e non oltre sei mesi dalla perdita di possesso. È stato stimato in 2,1 milioni annui il minor gettito riveniente dall’applicazione della norma.
Risorse aggiuntive S.S.R. – Ulteriori 9 milioni di euro in analogia con quanto avvenuto in passato sono stati iscritti in bilancio quali risorse aggiuntive a favore del S.S.R.. destinate ad investimenti sostenuti dalle Asl.
Malati oncologici – E’ stata prevista una dotazione finanziaria di 200.000 euro allo scopo di assicurare la continuità assistenziale domiciliare ai malati oncologici pugliesi in fase di gravità avanzata e avanzatissima, quale forma di assistenza alternativa al ricovero o presso strutture residenziali come gli hospice.
Scuola di specializzazione – E’ stato incrementato di 4 milioni di euro il finanziamento dei contratti per la formazione medica specialistica, al fine di aumentare le possibilità di accesso ai medici alle Scuole di specializzazione di area sanitaria delle Università pugliesi, per rispondere più efficacemente al fabbisogno regionale di medici specialisti. L’incremento avverrà anche per i prossimi due esercizi finanziari.
Contributo agricoltori (ARIF) – A favore delle aziende agricole attive nel territorio regionale saranno riconosciute forme di sostegno per ridurre i costi di produzione e di gestione. Al fine di conseguire l’obiettivo, è stata assegnata nel bilancio autonomo una dotazione di 1,5 milioni di euro per il 2019, calibrata sul numero di circa 13.000 aziende agricole interessate dai servizi erogati da Arif. Pertanto, le aziende agricole utilizzatrici dei servizi irrigui erogati dall’Arif, relativamente agli anni 2018 e 2019, saranno destinatarie per ciascuna delle annualità previste, di un contributo erogato nella forma differenziata tra il corrispettivo incluso di IVA derivante dall’applicazione adottata nell’anno 2017 e quanto calcolato secondo le tariffe previste dalla delibera 858/2013. L’aiuto sarà corrisposto ad Arif che procederà all’espletamento delle verifiche necessarie all’applicazione del regime de minimis del comparto agricolo ai beneficiari del contributo.
Pesca – Una dotazione finanziaria di 450,000 euro è stata prevista nel bilancio autonomo per consentire di approvare, sin dal corrente esercizio finanziario, un avviso pubblico con impegno a valere sull’esercizio 2020 rivolto alle imprese armatrici che hanno osservato un ulteriore periodo di arresto temporaneo obbligatorio dell’attività di pesca. Nell’avviso pubblico sarà attribuita priorità alle imprese iscritte nei compartimenti marittimi da Manfredonia a Bari, ad eccezione delle unità abilitate alla pesca oceanica operativi oltre gli stetti. La quantificazione delle risorse messa a disposizione scaturisce dall’analisi della composizione delle flotte operanti nelle aree di intervento.
Consorzi di bonifica – Al fine di consentire l’attuazione della legge 1/2017 in materia di Consorzi di bonifica Commissariati e giungere all’equilibrio di gestione ed al relativo autogoverno, è previsto lo stanziamento di ulteriori 5 milioni in aggiunta a quelli già assegnati (10 milioni) per far fronte alle spese di funzionamento dei Consorzi di bonifica Commissariati (Arneo, Ugento, Stornara e Tara e Terre d’Apulia), soprattutto a quelle relative al pagamento degli emolumenti dei dipendenti a tempo indeterminato e determinato.
A tutto il 2019, l’ammontare delle spese necessarie al regolare funzionamento dei Consorzi ammonta a complessivi 15 milioni di euro.
Fiera di Foggia – Una dotazione finanziaria di 500.000 euro è assegnata al fondo per il piano di ristrutturazione dell’E.A. Fiera di Foggia. L’accesso al fondo di rotazione consentirà l’aggiornamento di un piano di ristrutturazione aziendale.
Ricerca – Una dotazione di 200.000 euro è stata prevista per il cofinanziamento di progetti innovativi approvati e raccomandati dalla Commissione Europea, per potenziare la capacità di acquisire finanziamenti competitivi esterni da parte del sistema universitario pugliese e favorire l’integrazione tra i tre principali sistemi territoriali di riferimento della SmartPuglia 2020: il sistema regionale delle P.A.; il sistema regionale della conoscenza e quello dello sviluppo.
Sostegno adolescenti – Ammonta a 210.000 euro la previsione di spesa per dare attuazione alla legge regionale in corso di approvazione “Misure regionali in favore degli adolescenti”.

/comunicato

Related posts

Giornata internazionale delle persone con disabilità, oggi l’incontro a palazzo di città

Redazione Metropoli Notizie

Barca scafisti diventa biblioteca per giovani a rischio Bari

redazione@metropolinotizie.it

Il 9 settembre Gatta in visita al carcere di Foggia

redazione@metropolinotizie.it

Consiglio regionale, caduto il numero legale a inizio seduta. M5S: “La Puglia non può andare avanti così”

redazione@metropolinotizie.it

Sanità, Perrini: “Dopo aver ascoltato il dg Rossi mi sono chiesto se abitassi a Taranto o in Svizzera”

redazione@metropolinotizie.it

Lo Stato non sa dove prendere i soldi che servono? Si aumentino gli importi delle giocate

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy