Puglia

Arcelor Mittal non si aspettava forse la ferma reazione di una magistratura sulla quale continuiamo a credere.

E’ forse presto per dirlo, ma la ferma reazione della magistratura ci esalta perchè con tutto quello che è stato scritto su alcuni rotocalchi, forse inopportunamente, riprendiamo a credere. Probabilmente siamo stati noi di metropolinotizie a ipotizzare una certa premeditata finalizzata ad ottenere il risultato di distruggere un pericoloso concorrente per immaginabili obiettivi di potere commerciale nel campo della siderurgia.

Pare ci sono in corso perquisizioni della Guardia di Finanza e i tarantini hanno ripreso a sperare in conclusioni meno drammatiche che dovrebbero evitare lo spegnimento degli alti forni con i risultato che tutti hanno temuto. Il Capo dello Stato vigili ed aiuti questo nostro sud onde evitare migliaia di licenziamenti e drammatiche reazioni di otre 15 mila famiglie.

Related posts

DECARO RINGRAZIA IL SOTTOSEGRETARIO LIUZZI PER LA PROPOSTA DI BARI COME SEDE DEL MED7

redazione@metropolinotizie.it

Pentassuglia: sosteniamo le eccellenze pugliesi che si contraddistinguono in campo medico

Redazione Metropoli Notizie

Frangiflutti scolpiti a Mola di Bari giovedì 5 serata conclusiva

redazione@metropolinotizie.it

Treni più veloci anche in Puglia: il presidente Loizzo aderisce all’iniziativa

redazione@metropolinotizie.it

AQP: il fallimento di Emiliano nella scelta della governance. Da anni i 5s chiedono trasparenza

redazione@metropolinotizie.it

Arif, De Leonardis, “Scoperto l’ennesimo bluff di Emiliano”

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy