Puglia

Arif, De Leonardis, “Scoperto l’ennesimo bluff di Emiliano”

Di seguito, una nota del consigliere regionale Giannicola De Leonardis.

“Il 10 aprile scorso è stata approvata in Consiglio la legge che doveva rappresentare la svolta annunciata per l’Arif, agenzia di importanza strategica per il comparto agricolo ma la cui funzione, così come le altre, è stata piegata e distorta ad uso e consumo del presidente Michele Emiliano e della sua permanente campagna elettorale. Era prevista tra l’altro la nomina – in tempi immediati, vista l’apertura della stagione irrigua e il perdurante stallo dell’Arif – di un commissario e due subcommissari, e la motivazione e giustificazione della moltiplicazione delle cariche e delle poltrone era la carenza di dirigenti all’altezza.

Dopo tre lunghissimi mesi, la designazione dei due sub commissari di marcata connotazione politica ha mostrato l’ennesimo bluff del Governatore, ancora e sempre preoccupato unicamente del consenso personale da acquisire, non dell’avanzata della xylella, o dell’agricoltura e di una Puglia sempre più in ginocchio. Non resta quindi, purtroppo, che sperare che la fine di questa disastrosa esperienza amministrativa arrivi presto, per il bene dei pugliesi e per il ritorno della politica intesa come servizio per la comunità, non come ossessiva e spregiudicata difesa del proprio ruolo e del proprio potere”.

/comunicato

Related posts

Vino adulterato,11 arresti e 6 sequestri

redazione@metropolinotizie.it

Corte dei conti, Perrini: “Assurdo, la Puglia sta fallendo e la Regione tiene i soldi nel cassetto”

redazione@metropolinotizie.it

Accolta la richiesta della CIA Puglia per la concessione di più carburante agevolato per gli agricoltori

Redazione Metropoli Notizie

I creditori sono stati truffati dai maghi delle Ferrovie del Sud Est?

redazione@metropolinotizie.it

Cera: “Gargano, si adotti il metodo Vieste per tutti i laboratori di analisi”

redazione@metropolinotizie.it

Falso complotto Eni: indagato Capristo

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy