Politica

Atreju19, Fdl riunisce i Pugliesi a Roma, Congedo: “Per le regionali abbiano nomi di proporre a Tavolo nazionale”

Centinaia di pugliesi hanno partecipato alla 22^ edizione di Atreju, la festa nazionale di Fratelli d’Italia che mai come quest’anno ha visto protagonista proprio la Puglia. Dai tavoli tematici sull’agricoltura e sull’economia, dove si è parlato di Xylella, Psr, gelate, Mercatone Uno e Ilva, alla premiazione della sorella e della compagna del maresciallo maggiore Vincenzo Di Gennaro, ucciso a Cagnano Varano (FG) nell’aprile scorso; dal dibattito sull’Europa dell’on. Raffaele Fitto a quello sull’utero in affitto affrontato dall’on. Marcello Gemmato. Atreju è stata l’occasione per riunire la dirigenza pugliese di FdI: un Partito in salute che ambisce a pieno titolo ad essere la colonna portante del centrodestra pugliese, forte della crescita costante e delle tante adesioni.

Alla presenza anche dei consiglieri regionali di Direzione Italia si è parlato del tema delle regionali: le sfide da vincere sono tante, prima tra tutte proprio la competizione regionale della prossima primavera: se in Puglia gli avversari seguiranno il modello Umbria -che come collante ha esclusivamente la scalata al potere- la destra risponderà con la coerenza delle idee e dei comportamenti politici. La campagna elettorale sarà avvincente: sarà una sfida tra la buona politica di destra e il poltronismo di Pd e M5S. “Per vincere è necessaria la compattezza della coalizione – ha dichiarato il coordinatore regionale Erio Congedo – con l’obiettivo di mettere in campo una proposta programmatica di qualità ed il migliore candidato possibile.
FdI ha nomi da proporre a candidato presidente dei quali ho già parlato a Giorgia Meloni e alla Dirigenza nazionale del Partito che siederà al tavolo nazionale del centrodestra” ha concluso Congedo.

/comunicato

Related posts

Di Maio parla sempre degli altri, mai di sè. Quanti tra deputati e senatori resteranno a casa nella prossima legislatura?

Redazione Metropoli Notizie

La sai l’ultima? Zingaretti vuole salvare l’Italia

Redazione Metropoli Notizie

E’giusto consentire che l’attuale sistema di voto attribuisca nelle mani di poche persone il potere di decidere chi debba essere eletto in parlamento?

Redazione Metropoli Notizie

Mercatone Uno – una triste storia italiana

redazione@metropolinotizie.it

Decaro sentenzia la fine di Emiliano e del Pd.

redazione@metropolinotizie.it

Michele Emiliano ha rifiutato il ruolo di Ministro della Giustizia?

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy