Puglia

Autoscuole, FDI e DIT: “Emiliano faccia pressione sul ‘suo’ Governo nazionale per evitare il pagamento dell’IVA”

I consiglieri regionali di Fratelli d’Italia e Direzione Italia (Erio Congedo, Giannicola De Leonardis, Ignazio Zullo, Luigi Manca, Renato Perrini e Francesco Ventola)

“Condividiamo e sostiamo la mobilitazione delle AUTOSCUOLE che protestano contro la decisione presa dell’Agenzia delle Entrate, in seguito a una sentenza della Corte Europea che ha stabilito che le scuola guida non possono godere di un regime fiscale agevolato e quindi devono pagare l’IVA al 22% sulle prestazioni (lezioni e guida) fornite. A peggiorare la decisione c’è che l’Agenzia delle Entrate ha stabilito la retroattività, per cui le Scuole devono versarla anche per gli ultimi 5 anni, dal 2014 in poi. Un salasso per le Autoscuole, ma anche per i clienti che vedrebbero lievitare i costi per prendere la Patente, che si badi bene non è un lusso e dovrebbe essere garantita a tutti.

“Per questo abbiamo presentato una mozione per impegnare il governo regionale a sollecitare con urgenza il governo nazionale, ora ‘amico’ del presidente Michele Emiliano, perché disponga il blocco immediato degli accertamenti fiscali già in corso e che venga varata una nuova interpretazione che escluda la retroattività di questa norma. Il tutto in linea con le interrogazioni presentate a Bruxelles e a Roma dai parlamentari di Fratelli d’Italia”.

/comunicato

Related posts

Assegni di cura, Perrini: “Assurdo a Taranto gli aventi diritto sono solo il 20%. Il problema è il bando”

redazione@metropolinotizie.it

Binetto: il Tar ordina il riconteggio delle schede elettorali

Redazione Metropoli Notizie

La politica di comodo cerca consensi con il falso populismo, ma finge di non accorgersi dello sperpero ingente di miliardi di euro l’anno.

Redazione Metropoli Notizie

Rieletta Rosa Barone presidente della Commissione di inchiesta sulla criminalità

redazione@metropolinotizie.it

Venerdì 3 maggio sciopero alle Ferrovie Sud Est

Redazione Metropoli Notizie

Trenitalia: quante Frecce rosse partono dalla Puglia verso il nord? Sempre penalizzato il sud tra la indifferenza dei nostri parlamentari.

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy