Bari

Bari piena di topi, la gente cerca riferimenti ma non ne trova.

Conoscendo i miei interlocutori degli enti pubblici, quando devo tentare una segnalazione, chiedo ad alcune persone di soffermarsi ed ascoltare per poter testimoniare l’avvenuta segnalazione. Erano le 12:15 quando da un giardino condominiale a Japigia ho sentito le urla di una donna, spaventatissima, per la presenza di due ratti.

Ho cercato di traquillizzare la donna ed ho segnalato la cosa all’AMIU alla sezione disinfestazione. Non avendo risposte, ho chiamato il numero verde che mi ha messo in attesa.

Ho chiuso il telefono ed ho ricominciato a telefonare al Presidente Persichella, all’ufficio deratizzazione, al sindaco Decaro, alla Multiservizi. Conclusione, abbiamo chiamato un’azienda privata che è giunta con i suoi mezzi dopo poco tempo.

Perchè le aziende del comune devono malfunzionare così? Per non parlare poi del conflitto di competenze tra Amiu e Multiservizi che spesso giocano a scarica barile. C’è praticamente chi è competente a pulire sui marciapiedi e chi sotto, ma il lerciume vergognoso che troneggia sui cassonetti spesso rotti, a chi spetta pulirlo? Chiediamolo a Decaro.

Related posts

Situazione Porti Levante. M5S chiede audizione dell’assessore Giannini e del Presidente dell’Autorità di Sistema Patroni Griffi

redazione@metropolinotizie.it

Nuovo pronto soccorso Policlinico Bari

redazione@metropolinotizie.it

Domenica 16 l’esibizione della banda dell’Arma dei Carabinieri: le limitazioni al traffico.

redazione@metropolinotizie.it

Pubblicazione dell’avviso per l’accesso gratuito allo stadio S. Nicola

Redazione Metropoli Notizie

2a Parte – LA PRIMAVERA-ESTATE del 2013 delle FERROVIE SUD EST

redazione@metropolinotizie.it

No all’incerenitore di Bari

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy