Senza categoria

Benvenuti in “mani pulite” due

Gli scandali di Puglia e Umbria stanno riportando indietro le lancette dell’orologio ai primi anni 90. Le cifre in gioco del malaffare sono enormi e sono quasi tutte riferibili al settore della (mala) sanità. Uno scandalo nello scandalo. In Umbria vi sono stati anche degli arresti significativamente importanti, in Puglia pare invece non esservi la possibilità di annacquare le prove. Ma forse a ben vedere di reiterare forse sì. Ma ciononostante la Procura barese ha deciso forsanche troppo generosamente che le prove raccolte nelle perquisizioni presso la sede governatore pugliese e dei suoi più stretti collaboratori e imprenditori potessero bastare. Anche se la spiata delle perquisizioni rende dubbiosa la qualità dei dati che dovranno adesso essere analizzati dagli esperti della Procura in cerca di qualcosa che possa provare ed incrociare l’esistenza di quel comitato d’affari, di quel circolo Pickwick barese che tutti conoscono ove cercassero il quarto d’ora di benevolenza da parte del padre padrone che stavolta pare essere proprio caduto  in un agguato. . Chi di spada ferisce… A questo punto dopo i gravi episodi, minata la credibilità dell’intero sistema di governo pugliese, in presenza di urgentissime iniziative da prendere nel campo della sanità e della agricoltura. riteniamo che il Governo debba nominare senza indugio un commissario ad acta. e chi è coinvolto in questo scandalo (che è solo all’inizio) dovrebbe fare un doveroso passo indietro alla luce anche degli scarsi risultati raggiunti dall’azione di governo della Regione Puglia. Adesso la misura è colma e come è successo nel caso di quei cittadini taglieggiati dalla mala giustizia a Trani, si facciano avanti e denunzino come è successo nel caso Agfa Gevaert.

Related posts

Reg.Puglia Mennea:Formeremo alla prevenzione i ragazzi di tutte le scuole di Puglia

Redazione Metropoli Notizie

Comunicato del Corecom Puglia a tutte le emittenti radiotelevisive

Redazione Metropoli Notizie

Un nuovo sciopero alle ferrovie del Sud Est

Redazione Metropoli Notizie

Con tutti i delinquenti in libertà,si imprigiona una insegnante per l’uso di una vettura malandata

Redazione Metropoli Notizie

Assunzioni nella sanità,chi ha dato il parere favorevole della Puglia?

Redazione Metropoli Notizie

Il comune di Bari sperimenta lo smart working. Domani a palazzo di città

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy