Politica

Bloccati gli account Facebook e Instagram di Casapound

I profili ufficiali del partito non sono raggiungibili, così come quelli di numerosi responsabili nazionali

Blocco su Instagram e Facebook a numerosi account del movimento di estrema destra Casapound. Dal primo pomeriggio i profili ufficiali del partito non sono raggiungibili, così come quelli di numerosi responsabili nazionali, locali e provinciali, compresi quelli degli eletti in alcune città italiane. Restano, invece, consultabili i profili su Twitter.

“Le persone e le organizzazioni che diffondono odio o attaccano gli altri sulla base di chi sono non trovano posto su Facebook e Instagram. Candidati e partiti politici, così come tutti gli individui e le organizzazioni presenti su Facebook e Instagram, devono rispettare queste regole, indipendentemente dalla loro ideologia. Gli account che abbiamo rimosso oggi violano questa policy e non potranno più essere presenti su Facebook o Instagram”: dice all’ANSA un portavoce di Facebook.

Fonte: Ansa

Related posts

Un caso di successo. Le manutenzioni esternalizzate a Alstom

redazione@metropolinotizie.it

Migranti: ecco le altre verità

Redazione Metropoli Notizie

Al nord l’alta velocità, al sud con le kalende greche.

Redazione Metropoli Notizie

“Più fondi per la scuola, o mi dimetto”. La partenza sprint di Fioramonti

redazione@metropolinotizie.it

DECARO: “NO ALLA CAMPAGNA ELETTORALE NELLE SCUOLE”

redazione@metropolinotizie.it

Cosa accadrà dei migranti nel dopo Salvini?

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy