Politica

Bloccati gli account Facebook e Instagram di Casapound

I profili ufficiali del partito non sono raggiungibili, così come quelli di numerosi responsabili nazionali

Blocco su Instagram e Facebook a numerosi account del movimento di estrema destra Casapound. Dal primo pomeriggio i profili ufficiali del partito non sono raggiungibili, così come quelli di numerosi responsabili nazionali, locali e provinciali, compresi quelli degli eletti in alcune città italiane. Restano, invece, consultabili i profili su Twitter.

“Le persone e le organizzazioni che diffondono odio o attaccano gli altri sulla base di chi sono non trovano posto su Facebook e Instagram. Candidati e partiti politici, così come tutti gli individui e le organizzazioni presenti su Facebook e Instagram, devono rispettare queste regole, indipendentemente dalla loro ideologia. Gli account che abbiamo rimosso oggi violano questa policy e non potranno più essere presenti su Facebook o Instagram”: dice all’ANSA un portavoce di Facebook.

Fonte: Ansa

Related posts

Taglio ai vitalizi, Turco: “Abbiamo destinato 530mila euro alle malattie rare. Scritta una pagina storica”

redazione@metropolinotizie.it

La crisi non va in vacanza: iniziativa di Fratelli d’Italia all’ex Ilva di Taranto

redazione@metropolinotizie.it

Di Maio agli Esteri e Franceschini alla Cultura: ultime sul toto-ministri

redazione@metropolinotizie.it

Arresti ospedale Monopoli, Laricchia: “La Regione cosa aspetta ad applicare la legge sul ‘whistleblowing’?”

redazione@metropolinotizie.it

Zingaretti ha spiegato come il Pd governerà con il M5s

redazione@metropolinotizie.it

Governo: nasce il Conte bis. Domani alle 10 il giuramento. Ecco la squadra dei ministri

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy