Bari

Caporalato: Landini su bus braccianti

“Vogliamo far sapere loro che noi ci siamo per difesa diritti”

“Quella di stanotte è stata una presa di contatto per fare sapere a quelle persone che noi ci siamo, che ci stiamo battendo per combattere il caporalato, per garantire i diritti e che non devono aver paura di difendere i loro diritti, perché noi siamo qui e siamo pronti, assieme a loro, a muoverci”.

Lo ha detto il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, raccontando oggi a Bari, a margine di un convegno sul lavoro organizzato dalla Cgil Bari, l’incontro avuto alle 3 della notte scorsa con alcuni gruppi di braccianti agricole, a bordo di bus pronti a partire da Francavilla Fontana verso le campagne di angurie del metapontino e del barese.

“Sono soprattutto donne – ha detto Landini – e abbiamo visto un po’ di paura, di timore a raccontare quello che fanno, quello che succede e in molti casi dietro al lavoro c’è il non rispetto dei contratti, e dei diritti. Siamo saliti su qualche pullman a scambiare qualche saluto ma è stata una cosa molto veloce perché quelle donne dovevano andare a lavorare”.

Fonte : Ansa

Related posts

Poste rafforza la collaborazione con Amazon, nuovi servizi anche a Bari.

redazione@metropolinotizie.it

Allora arrestateli tutti!

redazione@metropolinotizie.it

RACCOLTA PORTA A PORTA NEI QUARTIERI STANIC E VILLAGGIO DEL LAVORATORE: IERI I PRIMI ADESIVI SUI CASSONETTI IN VISTA DELL’AVVIO DEL SERVIZIO IL 1° OTTOBRE

redazione@metropolinotizie.it

Nuovo palazzo di Giustizia. Dal primo giorno è già crisi.

Redazione Metropoli Notizie

Chiusura commissariato San Paolo. M5S: “Garantita la sicurezza grazie alla presenza del polifunzionale”

redazione@metropolinotizie.it

Nella città vecchia a Bari la vigilanza è solo coreografica e non ci sono telecamere.

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy