Ambiente e Vita Puglia

Casili (M5S): “Necessario impedire la trasformazione di un territorio già molto compromesso”

“È fondamentale accogliere le istanze di una comunità che oggi si oppone a un progetto di trasformazione che metterebbe a rischio un territorio con criticità ambientali, paesaggistiche e agronomiche. Per questo abbiamo sostenuto la petizione promossa dal comitato di cittadini e dal Comune di Alezio”, lo dichiara il consigliere del Movimento 5 Stelle Cristian Casili, dopo l’approvazione all’unanimità della mozione proposta dal comitato “Salviamo l’Arpa” per bloccare il progetto che prevede la realizzazione di una cava per l’estrazione di materiale argilloso nel comune di Alezio, in località “Arpa”. 

“Non possiamo rimanere indifferenti – spiega Casili – davanti alle richieste che provengono da un territorio già molto compromesso e con una falda superficiale. Il sindaco di Alezio e tutta la comunità sono consapevoli della portata di questa trasformazione del paesaggio e del rischio proveniente dalla realizzazione di una cava in un territorio che presenta una rete idrografica superficiale con carattere permanente”. 

Porre un freno ad ulteriore consumo di suolo fertile e, al contrario, proteggere il paesaggio, le attività agricole e agrituristiche, nonchè evitare inquinamento acustico e atmosferico, come anche il passaggio di mezzi pesanti. Sono queste le richieste del comitato che ha promosso una raccolta di firme che ha raggiunto quota duemila circa, tra privati cittadini, associazioni, aziende agricole, e le amministrazioni dei Comuni limitrofi ad Alezio, alcuni dei quali già territorio di cave estrattive d’argilla. 

“A margine del Consiglio, insieme all’amministrazione di Alezio, ho incontrato gli assessori Stea e Capone, che alla presenza dei dirigenti regionali, hanno valutato le istanze del territorio, in modo da arrivare quanto prima alla chiusura positiva di questa vicenda. Il territorio del Salento – conclude il consigliere – già così compromesso, non può subire trasformazioni di questo tipo, in spregio alle sue reali vocazioni”

Uff. Stampa Puglia 5 Stelle

Related posts

Stea: in Giunta provvedimento per valorizzare e pulire spiagge e coste pugliesi

redazione@metropolinotizie.it

Gli scarsi risultati degli “scienziati” delle Ferrovie del Sud Est

redazione@metropolinotizie.it

Piano casa, C-Entra il futuro: “Svimez dice che le costruzioni trainano l’economia pugliese e per questo presentiamo proroga della legge”

redazione@metropolinotizie.it

Disagi pendolari per nuovo orario estivo

redazione@metropolinotizie.it

Il declino pugliese

redazione@metropolinotizie.it

Elezioni regionali in Puglia, Emiliano si sottoporrà alle primarie?

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy