Ambiente e Vita Attualità

Coldiretti, gratis 100mila albicocche in Campania: “Meglio regalarle che svenderle”

La denuncia degli agricoltori costretti a vendere la frutta a pochi centesimi al chilo

Sono più di 100mila le albicocche che verranno regalate dalla Coldiretti Campania ai turisti e ai cittadini di Sorrento, Pozzuoli e Salerno. L’iniziativa vuole denunciare le speculazioni in atto nelle campagne dove la frutta viene pagata agli agricoltori pochi centesimi al chilo. “Meglio regalare la frutta per aiutare a combattere il caldo piuttosto che svenderla al di sotto dei costi di produzione” spiegano dalla Coldiretti.

Per la protesta è stata scelta la Campania perché una delle regioni più colpite dal fenomeno, che riguarda però tutta la penisola. “L‘albicocca – sottolinea la Coldiretti – è il simbolo della mobilitazione, perché vittima di gravi distorsioni di mercato lungo tutta l’Italia”. 

Se nelle campagne la frutta è sottopagata, i consumatori non hanno sconti. I prezzi nei negozi si moltiplicano fino a quattro volte a causa del grande caldo che, d’altra parte, aumenta anche i consumi. Nonostante l’Italia sia leader nella produzione di albicocche, secondo l’analisi della Coldiretti i prodotti provenienti da Francia, Spagna e Grecia hanno invaso comunque i mercati. 

Il consiglio dell’associazione degli agricoltori per aiutare il territorio è quello di verificare l’origine nazionale della frutta, acquistare prodotti locali o comprare direttamente dagli agricoltori.

Fonte: TGCOM

Related posts

La Vita davanti a sé. Sofia Loren girerà il film tra Trani e Bari.

redazione@metropolinotizie.it

Aumenterà l’acqua nella diga di Senise

redazione@metropolinotizie.it

Rischio idrogeologico, Amati: “Abbattuto ultimo diaframma all’attraversamento stradale del canale di Torre Canne. Fine alluvioni e allagamenti”

redazione@metropolinotizie.it

Abbandono di rifiuti, Trevisi: “I beneficiari del reddito di cittadinanza potrebbero svolgere attività di controllo e pulizia”

redazione@metropolinotizie.it

Nell’inspiegabile silenzio di chi sapeva: il misterioso caso di Ferrovie Sud Est

redazione@metropolinotizie.it

Xylella, Marmo e Damascelli con delegazione parlamentari di FI

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy