Bari

Come garantire il welfare ostruendo la rampa per disabili

La nostra città ha lanciato da tempo l’iniziativa di “Segretariato sociale on the road”. Come si evince dal sito del comune, si tratta di un ” servizio itinerante promosso dall’assessorato al Welfare e gestito dall’ATI Consorzio Elpendù a bordo di un camper per informare i cittadini sulle prestazioni garantite dal welfare cittadino, orientarli e sostenerli nell’accesso ai servizi sociali e socio-sanitari”.
Li abbiamo visti in azione lungo il viale che costeggia il Parco 2 giugno, mentre cercano di garantire il welfare cittadino parcheggiando sulle strisce pedonali e ostruendo l’unica rampa per disabili che consente l’accesso al parco.
Complimentissimi per la sensibilità e l’educazione.
Dopo il cassonetto sul posto riservato ai disabili (https://www.metropolinotizie.it/la-teoria-delle-finestre-rotte-e-il-cassonetto-sul-posto-riservato-ai-disabili/) un’altro buon esempio da parte di chi ci amministra.

Related posts

Perquisite società e Banca Popolare Bari

redazione@metropolinotizie.it

Zona Santa Rita – Municipio IV – : tutto è pronto per le fiamme

redazione@metropolinotizie.it

Sopra le chianche i gazebo?

Redazione Metropoli Notizie

Sabato 18 Fratelli d’Italia presenta i propri candidati alle prossime amministrative

Redazione Metropoli Notizie

APPROVATA PERIZIA DI VARIANTE PER IL CANTIERE DI VIA AMENDOLA

redazione@metropolinotizie.it

Morosità nelle case popolari,una storia antica

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy