Bari

Come garantire il welfare ostruendo la rampa per disabili

La nostra città ha lanciato da tempo l’iniziativa di “Segretariato sociale on the road”. Come si evince dal sito del comune, si tratta di un ” servizio itinerante promosso dall’assessorato al Welfare e gestito dall’ATI Consorzio Elpendù a bordo di un camper per informare i cittadini sulle prestazioni garantite dal welfare cittadino, orientarli e sostenerli nell’accesso ai servizi sociali e socio-sanitari”.
Li abbiamo visti in azione lungo il viale che costeggia il Parco 2 giugno, mentre cercano di garantire il welfare cittadino parcheggiando sulle strisce pedonali e ostruendo l’unica rampa per disabili che consente l’accesso al parco.
Complimentissimi per la sensibilità e l’educazione.
Dopo il cassonetto sul posto riservato ai disabili (https://www.metropolinotizie.it/la-teoria-delle-finestre-rotte-e-il-cassonetto-sul-posto-riservato-ai-disabili/) un’altro buon esempio da parte di chi ci amministra.

Related posts

Alla Fiera del Levante grande successo del convegno sulla prevenzione alle droghe

Redazione Metropoli Notizie

ENEL E COMUNE DI BARI DANNO NUOVA LUCE AL FORTINO SANT’ANTONIO E ALLA MURAGLIA

redazione@metropolinotizie.it

Discorso presidente Ambrosi – Inaugurazione 83esima Campionaria della Nuova FdL

redazione@metropolinotizie.it

Rotta fogna, liquami in mare a Bari

redazione@metropolinotizie.it

Situazione Porti Levante. M5S chiede audizione dell’assessore Giannini e del Presidente dell’Autorità di Sistema Patroni Griffi

redazione@metropolinotizie.it

Bari piena di topi, la gente cerca riferimenti ma non ne trova.

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy