Economia Puglia

Consorzio Asi Bat, Mennea: “La questione subito in Commissione Attività produttive”

“La costituzione di un consorzio Asi della Bat è una iniziativa da me già intrapresa nella legislatura 2010-2015 del Consiglio regionale. Ma c’era stata una reazione tiepida da parte delle associazioni di categoria, della Camera di commercio e degli enti territoriali. C’era stata mancanza di buona volontà anche da parte del Governo regionale, ma leggendo oggi le dichiarazioni del presidente della Confindustria Bari – Bat, Sergio Fontana, mi pare che ci siano le condizioni per poter avere finalmente un consorzio industriale anche nella Bat”. Lo dichiara il consigliere regionale Pd, Ruggiero Mennea, che intende farsi promotore dall’iniziativa di costituzione di un consorzio Asi della Bat in sede istituzionale, insieme a tutti i soggetti pubblici e privati interessati del territorio.
“Oltre che un atto di giustizia economica da parte della Regione, perché la Bat è l’unica provincia priva di un consorzio Asi (e non solo di questo), si tratta anche – sostiene Mennea – di una necessità visto che il nostro territorio, nonostante le crisi, è alimentato costantemente da aziende che, con le proprie energie, soprattutto nel settore manifatturiero e agroalimentare, riescono a far fronte a un mercato sempre più competitivo e globale”.


“Pertanto – prosegue il consigliere regionale – invito il presidente Fontana e tutti quanti fossero interessati a intraprendere l’iter previsto dalla legge regionale 2/2007 su ‘ordinamento dei consorzi per lo sviluppo industriale'”.
La legge prevede che le Province, nell’ambito del loro piano territoriale di coordinamento, individuino d’intesa con i Comuni interessati le aree di sviluppo industriale la cui gestione può essere affidata a un consorzio Asi. Comuni e Province nei cui territori siano localizzate le aree di intervento del consorzio, possono promuovere la costituzione di un consorzio, ma è la Giunta regionale a dover esprimere il proprio parere, sentita la competente commissione.
“Per questo – annuncia Mennea – intendo portare subito all’attenzione della commissione Attività produttive, della quale sono componente, la questione in modo da partire immediatamente con l’audizione della Confindustria Bari- Bat e tutti gli enti interessati. Se la volontà si trasformerà in atti concludenti – conclude – sarò al fianco dei promotori”.

/comunicato

Related posts

Ilva: Fabio Riva assolto da bancarotta

redazione@metropolinotizie.it

Banca Popolare, la conciliazione è quella giusta?

Redazione Metropoli Notizie

DETRAZIONE ADDIZIONALE IRPEF PER FAMIGLIE CON PIÙ DI 3 FIGLI: LE DOMANDE ENTRO IL 31 DICEMBRE

redazione@metropolinotizie.it

Forum famiglie, Congedo: “La Regione velocizzi l’iter di attuazione del piano pluriennale per le politiche familiari”

redazione@metropolinotizie.it

Conca (M5S) su Emiliano. “Mi querela e non sa neanche il perchè. La confusione regna sovrana”

redazione@metropolinotizie.it

Canale deviatore di Torre Canne, Amati: “Domani sarà abbattuto l’ultimo diaframma dell’attraversamento sotto la strada statale E55. Passo avanti per sicurezza idraulica”

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy