Senza categoria

Continua la telenovela dei filobus d’oro

filobus ultimaFilobus d’oro per quello che sono costati senza essere mai stati usati. Da quanti anni sono parcheggiati all’interno dell’Azienda Amtab, quanto sono costati fino ad oggi compresa la manutenzione e se sono ancora in grado di marciare dopo tanti anni di fermo? Nessuno parla di questo e l’opposizione era ed è assolutamente inesistente e non è stata mai depositata una denuncia all’Autorità Giudiziaria per spreco di denaro pubblico. Auguriamoci che questa nuova amministrazione rimetta ordine in questa vicenda che ha già creato non poche perplessità. Intanto in città la rete filoviaria urbana è in stato di abbandono e pare che la centrale elettrica che dovrebbe servire ad alimentarla non sia stata ancora realizzata. Bari ha proprio bisogno delle filovie ingombranti su un percorso non facile sul primo ipotizzato sulla Bari Carbonara? Non sarebbe stato meglio acquistare mini autobus sulle linee urbane per migliorare il servizio di trasporto in città? Sarebbe interessante sapere come la pensa il sindaco Decaro e quali sono le sue prospettive in merito a questo problema che si trascina da circa dieci anni.

                                                                                                                      Lucio Marengo

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy