Senza categoria

Corecom: Comunicazioni delle emittenti locali e dei soggetti politici relative ai messaggi elettorali autogestiti

Nota della presidente del Corecom, Lorena Saracino

“Entro il quinto giorno successivo alla data di entrata in vigore della delibera AGCOM n. 94/19/CONS, le emittenti televisive e radiofoniche locali che trasmettono messaggi politici autogestiti a titolo gratuito: a) rendono pubblico il loro intendimento mediante un comunicato da trasmettere almeno una volta nella fascia di maggiore ascolto. Nel comunicato l’emittente locale informa i soggetti politici che presso la sua sede è depositato un documento, che può essere reso disponibile anche sul sito web dell’emittente, recante l’indicazione dell’indirizzo, del numero telefonico e della persona da contattare, concernente la trasmissione dei messaggi, il numero massimo dei contenitori predisposti, la collocazione nel palinsesto, gli standard tecnici richiesti e il termine di consegna per la trasmissione del materiale autoprodotto. A tale fine, possono anche essere utilizzati i modelli MAG/1/EE resi disponibili sul sito web dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni: www.agcom.it;
b) inviano, tramite posta elettronica certificata, al competente Comitato regionale per le comunicazioni il documento di cui alla lett. a), nonché, possibilmente con almeno cinque giorni di anticipo, ogni variazione successivamente apportata al documento stesso con riguardo al numero dei contenitori e alla loro collocazione nel palinsesto. A quest’ultimo fine, possono anche essere utilizzati i modelli MAG/2/EE resi disponibili sul sito web dell’Autorità.
Fino al giorno di presentazione delle candidature, i soggetti politici interessati a trasmettere i suddetti messaggi autogestiti comunicano, preferibilmente tramite posta elettronica certificata o anche a mezzo telefax, alle emittenti locali e ai competenti Comitati regionali per le comunicazioni le proprie richieste, indicando il responsabile elettorale e i relativi recapiti, la durata dei messaggi, nonché dichiarando di presentare candidature in almeno una circoscrizione interessata dalla consultazione A tale fine, possono anche essere utilizzati i modelli MAG/3/EE resi disponibili sul sito web dell’Autorità”.

Related posts

Moro Martire Laico, il 9 aprile appuntamento a S.Pietro Vernotico

Redazione Metropoli Notizie

Stabilizzazione ex CCR e contratti a tempo determinato

Redazione Metropoli Notizie

Disciplina delle trasmissioni: messaggi politici autogestiti a pagamento

Redazione Metropoli Notizie

La polizia locale della città di Bari faccia rispettare le ordinanze sindacali

Redazione Metropoli Notizie

L’art. 358 del codice penale che roba è?

Redazione Metropoli Notizie

CAOS RINNOVO ESENZIONI TICKET, INTERROGAZIONE DAMASCELLI: “SERVIZIO MAL GESTITO PER MANCATA PIANIFICAZIONE POLITICA”

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy