Politica

Cosa accadrà dei migranti nel dopo Salvini?

Chissà perchè ma stiamo per convincerci che d’ora in poi di migranti ne sbarcheranno a centinaia per volta, ma questa volta si verificherà il miracolo della disponibilità di altri Paesi europei ad accoglierli.

Se si verificasse questa ipotesi dovremmo ricrederci su tanti atteggiamenti di intransigenza passati nel non voler condividere con l’Italia il peso della responsabilità incondizionata.

Siamo sempre convinti che Salvini abbia tentato in ogni modo di arginare i flussi in arrivo sulle coste italiane e fronteggiarsi con i soliti buonisti sempre a spese di altri che mostravano umanità, anche quando dietro gli arrivi si nascondeva un vero mercato che hanno arricchito non pochi personaggi nell’ombra.

Staremo a vedere come improvvisamente potrà essere risolto il problema, e le regole dovranno essere stabilite ed essere valide e rispettate da tutti i migranti che giungono nel nostro Paese.

Ci rifiutiamo di pensare ad un disegno volto a danneggiare l’immagine dell’ex Ministro.

Related posts

Spinazzola. M5S lancia petizione contro chiusura PPI. “Dal primo luglio si è creato il caos. Vogliamo tutelare la salute dei cittadini”

redazione@metropolinotizie.it

Centrosinistra Puglia, Abaterusso: “I renziani scatenati per far perdere il centrosinistra”

redazione@metropolinotizie.it

Perché la deputata e testimone di giustizia Piera Aiello ha denunciato Bonafede e Salvini

redazione@metropolinotizie.it

Il nuovo governo chiede la fiducia alla Camera: il premier Conte ha pronto il discorso

redazione@metropolinotizie.it

Di Maio buonista solo con i migranti?

Redazione Metropoli Notizie

“Elezioni subito”, Congedo: “Ad Otranto raccolte diverse centinaia di firme in due ore”

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy