Ambiente e Vita Attualità Puglia

Danni all’ortofrutta, Mennea: “Il Governo regionale preveda delle risorse nelle variazioni di bilancio”

“Occorre un intervento straordinario del governo nazionale e di quello regionale per sostenere la mancata produzione ortofrutticola di questa stagione e anche il reddito di tutti quei lavoratori che non potranno lavorare nella campagna che, di fatto, non è mai partita”. La richiesta è del consigliere regionale, Ruggiero Mennea, componente della commissione Agricoltura, che rimarca la situazione dell’agricoltura pugliese “che sta registrando un’ulteriore dramma per il comparto ortofrutticolo”, con l’azzeramento della produzione di ciliegie (nelle foto, le campagne di Bisceglie) e non solo a causa delle avverse condizioni climatiche.

“Speriamo – prosegue Mennea – che le istituzioni riescano ad intervenire per tempo per salvaguardare e cercare di alleviare le ferite dei produttori che vedono svanire i sacrifici di un intero anno di lavoro. Mancando il prodotto, purtroppo, vengono meno anche le giornate lavorative per i tanti braccianti che in questo periodo dovevano riempire le campagne della Puglia. Per questo – conclude – chiedo al Governo regionale pugliese di approfittare delle prossime variazioni di bilancio per inserire delle disponibilità finanziarie per le colture distrutte, in aggiunta a quelle che il Governo nazionale dovrà necessariamente prevedere”

Related posts

A chi giova questa guerra interna tra magistrati? Si cominci immediatamente a risolvere il problema di chi deve scegliere da subito se restare in magistratura o continuare a fare politica.

Redazione Metropoli Notizie

Mercatone Uno: Loizzo scrive a Di Maio. Martedì 18 incontro con i capigruppo.

redazione@metropolinotizie.it

Mercatone Uno: Solidarietà del Presidente Loizzo

Redazione Metropoli Notizie

Puglia Plastic free. Conca: “La Giunta riporti le cucine negli ospedali. Così risparmieremmo 80 milioni di pezzi di plastica all’anno”

Redazione Metropoli Notizie

Il nuovo Palazzo della Giustizia, quando sarà realizzato e quanto ci costerà?

Redazione Metropoli Notizie

Il dramma dei 3.200 dipendenti di Almaviva è l’inizio della fine per i call center?

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy