Puglia

De Leonardis: “L’esperto di nomine Emiliano ha dimenticato quella del revisore dei conti agli Ospedali Riuniti”

Di seguito, una nota del Consigliere regionale, Giannicola De Leonardis.
“Lo scorso 28 agosto, è decaduto il collegio dei Revisori dei Conti dell’Azienda Ospedaliera Universitaria ‘Ospedali Riuniti’ di Foggia. Il Ministero del Tesoro e quello della Sanità hanno prontamente provveduto a indicare i due revisori di loro pertinenza, mentre continua a mancare la terza indicazione, riservata alla Regione Puglia d’intesa con l’Università degli Studi di Foggia. In una fase delicatissima per l’azienda, che potrebbe rischiare di vedere invalidate le procedure concorsuali in corso, la gestione degli appalti, la stessa legittimità degli atti prodotti, per l’assenza dell’organismo di controllo. L’ennesimo esempio di sciatteria amministrativa da parte del Governo regionale, che potrebbe avere ripercussioni rilevanti per la comunità: per questo invito il presidente Michele Emiliano a provvedere, dopo tre mesi di riflessione, insoliti per lui che ha ampiamente mostrato di avere una naturale dimestichezza con qualsiasi tipo di nomina”.

/comunicato

Related posts

Quanti danni ha causato alle strade cittadine la fibra ottica? Quando le ripareranno?

Redazione Metropoli Notizie

Piano di riordino. M5S: “Ancora una volta il libro delle buone intenzioni, ma nella realtà assistenza territoriale ancora a zero”

redazione@metropolinotizie.it

Sorpresa finale per il protocollo d’intesa per il palazzo di giustizia nelle casermette: il sindaco di Bari non partecipa

Redazione Metropoli Notizie

Trevisi incontra il direttore ASL di Lecce per una collaborazione sinergica

Redazione Metropoli Notizie

Bando per l’acquisto di bici per i braccianti agricoli, Turco: “Pubblicato avviso che recepisce mio progetto”

redazione@metropolinotizie.it

Criticità ex ospedale Bitonto, Damascelli chiede audizioni in Commissione sanità: “Dalle parole ai fatti, basta attese”

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy