Politica Puglia

De Leonardis: “Regione, maggioranza sempre più allo sbando”

Nota del consigliere regionale, Giannicola De Leonardis.
“L’attenzione della maggioranza di centrosinistra alla Regione Puglia è tutta proiettata alla prossima campagna elettorale, ma nel frattempo ci sarebbero da affrontare le gravi emergenze che dall’inizio del mandato si sono accumulate e amplificate. Tuttavia una coalizione sempre più allo sbando, senza una guida autorevole e profondamente lacerata al suo interno, da tanto, troppo tempo ormai non riesce a garantire il minimo sindacale di buona amministrazione, dalle sedute consiliari che terminano regolarmente con lo scioglimento anticipato per mancanza del numero legale nell’Aula, a quelle di commissione sistematicamente disertate dai componenti dell’esecutivo e adesso anche della stessa maggioranza, anche quando sono in discussione temi particolarmente delicati.


Come oggi in Terza Commissione Sanità e Welfare, dove era in programma l’esame del Documento di economia e finanza regionale – DEFR 2020-2022, la manovra di assestamento di Bilancio che verrà discussa in Consiglio con mesi di ritardo rispetto alla consuetudine, l’ultima di questa amministrazione. Un passaggio fondamentale che è stato liquidato invece in pochi minuti e che ha visto la secca bocciatura della maggioranza, con cinque voti contrari e solo tre a favore. Una serie di indizi che fanno non una, ma tante prove: il centrosinistra alla Regione Puglia non esiste più”.

/comunicato

Related posts

Loizzo: non lasciamo soli gli olivicoltori pugliesi!

Redazione Metropoli Notizie

Ma quale Giustizia??

redazione@metropolinotizie.it

Benvenuti in Italia, l’arcipelago Gulag.

redazione@metropolinotizie.it

Crollo delle nascite, Marmo: che fine ha fatto il piano delle famiglie promesso da Emiliano?

Redazione Metropoli Notizie

ADP Trevisi presenta interrogazione su nuovo CDA

Redazione Metropoli Notizie

Gli italiani debbono sapere che dietro le grandi manovre di Di Maio, Conte e Zingaretti ci sono i grandi regali per gli amici.

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy