Bari Politica Prima Pagina

Decaro finge di non conoscere quali sono i doveri di un sindaco

Se c’è una cosa che infastidisce è quella strana sensazione che ti fa capire che qualcuno ti prende in giro. Tra i compiti che la Legge assegna ai sindaci, e non solo a Decaro vi è la responsabilità di essere il primo cittadino e quindi il garante dei diritti che i cittadini hanno, di essere curati e di non essere solo un numero.
Abbiamo ripetuto più volte al neoeletto sindaco di presentarsi in un giorno qualsiasi in un reparto ospedaliero, senza preavviso o cortei di accompagnatori, per rendersi conto di come vengono trattati i pazienti, come vengono nutriti e se i posti letto sono sufficienti a coprire le esigenze di quella struttura sanitaria.
Qualche volta lo abbiamo anche scritto che i cittadini sarebbero felici di apprendere per esempio che quel tale sindaco si è messo ad urlare in presenza di episodi di precaria sanità. Arrivare di sera al pronto soccorso ed assistere allo spettacolo impressionante di decine di pazienti in attesa di essere soccorsi, è un’immagine traumatica della quale siamo stati impotenti spettatori.
La visita istituzionale che il sindaco ha fatto ai dirigenti del policlinico poteva risparmiarsela, visto che ormai è stato eletto e dobbiamo tenercelo per i prossimi cinque anni. Si è fatto fotografare sorridente, invece pensi che c’è tanta gente che piange, che viene malcurata, che non trova un posto letto. I neo consiglieri comunali si rendano parte attiva visitando gli ospedali, noi intanto stiamo per aprire uno sportello che chiameremo UFFICIO RECLAMI dove ci si potrà rivolgere per segnalare gli episodi di malasanità.

Related posts

Governo, Abaterusso: “Sì ad un nuovo Governo di svolta per il bene dei cittadini e dell’Italia”

redazione@metropolinotizie.it

Liviano: “Apprendiamo con piacere della nomina a ministri di Boccia e Bellanova”

redazione@metropolinotizie.it

Autonomia: il Consiglio dei Ministri annuncia la fase avanzata della proposta.

Redazione Metropoli Notizie

Michele Emiliano verso la riconferma nel 2020. Unico rischio: “fuoco amico”.

Redazione Metropoli Notizie

Michele Emiliano ha rifiutato il ruolo di Ministro della Giustizia?

Redazione Metropoli Notizie

Autismo, il Garante regionale Tulipani ha incontrato i referenti del Dipartimento di Neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza ASL/Bari

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy