Senza categoria

Decaro e Petruzzelli potevano risparmiarci la triste messa in scena di imitare i disabili

Alcuni amici questa mattina commentavano ironicamente la sceneggiata goliardica del sindaco di Bari e del suo assessore Petruzzelli che si divertivano ad imitare il movimento di coloro che meno fortunati di noi si muovono tra le note difficoltà  su marciapiedi e strade disconnessi e scivoli spesso occupati da auto in sosta. Abbiamo notato nelle immagini il sorriso divertito di chi ha fatto da cornice a quello spettacolo che invece avrebbe avuto bisogno della massima comprensione da parte del primo cittadino che certamente non ha affatto  una bella figura e che dovrebbe chiedere scusa ai portatori di disabilità. Quanti soldi sono stati inutilmente spesi per realizzare gli scivoli spesso inpraticabili o addirittura pericolosi. Se proprio vuole restituire la pari dignità paraplegici e non farli sentire cittadini di serie B, Decaro disponga un’attenta verifica su tutti gli scivoli realizzati alla men peggio evitando i gradini difficili da superarsi specie quando il disabile procede senza assistenza e quindi nella impossibilità di superare quello che può sembrare un piccolo ostacolo e che in effetti non è. Colgo l’occasione per informare il sindaco, se non ne è al corrente che le commissioni per la verifica delle invalidità impongono ai portatori di handycap la verifica periodica anche a chi ha il riconscimento di invalidità permanente che sicuramente non guariscono.

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy