Bari Sanità

Donna muore dopo bendaggio gastrico Bari

Aveva 35 anni, sposata e con figlio di sei anni

Una donna di 35 anni, Annalisa Zizza, sposata e madre di un bimbo di sei anni, è morta nella clinica Mater Dei di Bari dopo un intervento per un bendaggio gastrico.
 

La notizia è pubblicata dal Quotidiano di Puglia. La donna, che è di Ostuni, è andata in clinica giovedì scorso per sottoporsi all’intervento chirurgico che riduce le dimensioni dello stomaco e consente di perdere peso. A quanto si è appreso, è morta in sala operatoria.

Entrata alle 9 non ne è più uscita. I famigliari hanno presentato denuncia ai carabinieri.

Fonte: Ansa

Related posts

Assenteismo in ospedale nel Barese, medici arrestati

redazione@metropolinotizie.it

Il nuovo lungomare del quartiere S. Girolamo oggetto del vandalismo vergognoso.

Redazione Metropoli Notizie

Indispensabili le ispezioni e la vigilanza assidua nei posti di pronto soccorso ed alle guardie mediche

Redazione Metropoli Notizie

Aeroporti Puglia, passeggeri giugno +11%

redazione@metropolinotizie.it

Comune di Bari e alleanza contro la povertà in Puglia

Redazione Metropoli Notizie

Colonna: “Luoghi identitari di Puglia”, graduatoria provvisoria. Ammesse al finanziamento scuole di Adelfia, Mola, Toritto, Acquaviva, Altamura, Noicattaro”

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy