Bari Sanità

Donna muore dopo bendaggio gastrico Bari

Aveva 35 anni, sposata e con figlio di sei anni

Una donna di 35 anni, Annalisa Zizza, sposata e madre di un bimbo di sei anni, è morta nella clinica Mater Dei di Bari dopo un intervento per un bendaggio gastrico.
 

La notizia è pubblicata dal Quotidiano di Puglia. La donna, che è di Ostuni, è andata in clinica giovedì scorso per sottoporsi all’intervento chirurgico che riduce le dimensioni dello stomaco e consente di perdere peso. A quanto si è appreso, è morta in sala operatoria.

Entrata alle 9 non ne è più uscita. I famigliari hanno presentato denuncia ai carabinieri.

Fonte: Ansa

Related posts

Bari: Parcheggio safari nella caserma Rossani

Redazione Metropoli Notizie

Farmaci, la guerra dei prezzi nelle mani dei delinquenti della sanità malata.

redazione@metropolinotizie.it

TELE DI EMOS: il progetto di sartoria sociale per le donne sottoposte a cure oncologiche.

redazione@metropolinotizie.it

Prima i cinghiali, poi la Xylella, poi le cavallette, ora i pappagallini che mangiano le mandorle, tutto a danno dell’agricoltura pugliese.

Redazione Metropoli Notizie

DECARO: “NO ALLA CAMPAGNA ELETTORALE NELLE SCUOLE”

redazione@metropolinotizie.it

Il ponte Adriatico con i colori arcobaleno per il gay pride 2019

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy