Bari Sanità

Donna muore dopo bendaggio gastrico Bari

Aveva 35 anni, sposata e con figlio di sei anni

Una donna di 35 anni, Annalisa Zizza, sposata e madre di un bimbo di sei anni, è morta nella clinica Mater Dei di Bari dopo un intervento per un bendaggio gastrico.
 

La notizia è pubblicata dal Quotidiano di Puglia. La donna, che è di Ostuni, è andata in clinica giovedì scorso per sottoporsi all’intervento chirurgico che riduce le dimensioni dello stomaco e consente di perdere peso. A quanto si è appreso, è morta in sala operatoria.

Entrata alle 9 non ne è più uscita. I famigliari hanno presentato denuncia ai carabinieri.

Fonte: Ansa

Related posts

Bari è solo via Sparano,e nei sottopassi e nelle periferie?

Redazione Metropoli Notizie

De Leonardis: “ La realta’ virtuale di Emiliano, e quella vera segnata da emergenze mai affrontate”

redazione@metropolinotizie.it

Prima i cinghiali, poi la Xylella, poi le cavallette, ora i pappagallini che mangiano le mandorle, tutto a danno dell’agricoltura pugliese.

Redazione Metropoli Notizie

Riqualificazione ex Centrale del latte e realizzazione centro polifunzionale per servizi sanitari: oggi la sigla del protocollo d’intesa tra Comune di Bari e Asl Ba

redazione@metropolinotizie.it

Frecce Tricolori, mai tanta gente sul lungomare di Bari.

Redazione Metropoli Notizie

A BARI VECCHIA QUASI ULTIMATI I LAVORI PER L’AVVIO DELLA QUARTA CASA DELL’ACQUA.

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy