Politica

Elezioni Provincia BAT, Marmo e Zinni scrivono al presidente: “Città di Andria esclusa da elezioni? Si rinvii la votazione”

Nota congiunta dei consiglieri regionali Nino Marmo e Sabino Zinni.
“Il presidente della Provincia BAT, Pasquale De Toma, ha legittimamente convocato le elezioni per il nuovo presidente il 26 settembre. Abbiamo ritenuto di scrivergli perché se così fosse, la città di Andria, retta dal commissario prefettizio, sarebbe esclusa senza poter esprimere una propria proposta politica.

È vero che si tratta di elezioni di secondo livello, ma è pur vero che la Provincia continua ad occuparsi di questioni importanti per le comunità ed è oltremodo auspicabile che la città più grande e popolosa della provincia possa concorrere all’elezione del presidente. La prossima primavera si voterà al Comune di Andria e la richiesta che abbiamo formulato a De Toma è quella di rinviare l’elezione del presidente, facendola coincidere quel quella per il rinnovo del Consiglio, al fine di consentire la partecipazione di tutti i Comuni del territorio”.

/comunicato

Related posts

Non sanno più come metterci in croce, altro che niente tasse!

redazione@metropolinotizie.it

Paolo Pellegrino nominato dal presidente Emiliano consigliere delegato per l’edilizia sanitaria pugliese

redazione@metropolinotizie.it

L’elezione diretta del Capo dello Stato potrebbe essere un bene per l’Italia?

Redazione Metropoli Notizie

Loizzo sul Governo Conte 2: “è tempo della più ampia discontinuità”

redazione@metropolinotizie.it

Spinazzola. M5S lancia petizione contro chiusura PPI. “Dal primo luglio si è creato il caos. Vogliamo tutelare la salute dei cittadini”

redazione@metropolinotizie.it

Ex Ilva. Regione affida a OMS la valutazione dell’impatto sanitario. Galante (M5S): “Spreco di risorse che non servirà alla città?”

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy