Politica

Elezioni Provincia BAT, Marmo e Zinni scrivono al presidente: “Città di Andria esclusa da elezioni? Si rinvii la votazione”

Nota congiunta dei consiglieri regionali Nino Marmo e Sabino Zinni.
“Il presidente della Provincia BAT, Pasquale De Toma, ha legittimamente convocato le elezioni per il nuovo presidente il 26 settembre. Abbiamo ritenuto di scrivergli perché se così fosse, la città di Andria, retta dal commissario prefettizio, sarebbe esclusa senza poter esprimere una propria proposta politica.

È vero che si tratta di elezioni di secondo livello, ma è pur vero che la Provincia continua ad occuparsi di questioni importanti per le comunità ed è oltremodo auspicabile che la città più grande e popolosa della provincia possa concorrere all’elezione del presidente. La prossima primavera si voterà al Comune di Andria e la richiesta che abbiamo formulato a De Toma è quella di rinviare l’elezione del presidente, facendola coincidere quel quella per il rinnovo del Consiglio, al fine di consentire la partecipazione di tutti i Comuni del territorio”.

/comunicato

Related posts

Conca presenta modifica alla legge regionale 7 del 2004: “Istituire il difensore civico, figura fondamentale per i cittadini”

redazione@metropolinotizie.it

Indotto ex Ilva, Perrini: “Subito maggiore attenzione, tanti dipendenti rischiano di perdere il lavoro”

redazione@metropolinotizie.it

AqP. Laricchia: “Cosa impedisce a Emiliano di sollevare De Sanctis dall’incarico?”

redazione@metropolinotizie.it

Trevisi: avviare le procedure per l’assunzione di personale infermieristico nelle asl.

Redazione Metropoli Notizie

L’aiutino dei media nella questione dei finanziamenti alla fondazione Open di Renzi

redazione@metropolinotizie.it

Famiglie, Marmo: “Che fine ha fatto il piano regionale?”

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy