Bari Politica

Emiliano annuncia a Bari Vecchia la sua ricandidatura alla guida della Regione Puglia

Chi la fa l’aspetti e Michele Emiliano sembra essersi tolto il sassolino dalla scarpa affermando, alla presenza di tanti amici, che si ricandiderà e sicuramente non avrà bisogno del supporto del Movimento 5 Stelle per essere eletto. Pace e serenità sembra aleggiare nella sinistra e questa è sembrata una risposta, sia pure tardiva, alle polemiche del gruppo grillino culminato con una querela nei confronti del consigliere regionale Conca.

Tanta gente nella piazzetta di Largo Albicocca, in verità non molto capiente da contenere l’entusiasmo collettivo dei numerosi convenuti. Quindi Michele Emiliano è per il momento l’unico e solo candidato alla carica della regione Puglia e tutti i nomi che sono venuti fuori sono stati vanificati dai rifiuti categorici degli interessati.

Con l’ex senatore Alfredo Mantovano pare che il diniego sia giunto anche dall’eurodeputato Rafffaele Fitto che, tutto sommato, potrebbe accettare di correre non avendo nulla da perdere, anzi probabilmente potrebbe guadagnare anche un seggio in consiglio regionale. Dal gruppo Grillino nessuna indicazione e neppure dalla Lega.

Quattro mesi più o meno, vedremo come andrà a finire visto che Emiliano ha gestito il suo ruolo quasi senza opposizione.

prf Marengo

Related posts

Casta ingenua e prevedibile, le responsabilità taciute dei burocrati

Redazione Metropoli Notizie

L’aiutino dei media nella questione dei finanziamenti alla fondazione Open di Renzi

redazione@metropolinotizie.it

In pubblicazione sul MEPA il bando per gli eventi di Natale a Bari 2019

Redazione Metropoli Notizie

Liviano: “Apprendiamo con piacere della nomina a ministri di Boccia e Bellanova”

redazione@metropolinotizie.it

David Sassoli eletto presidente del Parlamento europeo: ‘Recuperare lo spirito dei padri fondatori’

redazione@metropolinotizie.it

Conte 2, il nuovo governo giura

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy