Ambiente e Vita Puglia

Emissioni odorigene a Manduria, Stea risponde e Galante

Sono stati stati avviati, da parte degli enti competenti, interventi di monitoraggio delle emissioni odorigene nell’abitato di Manduria al fine di individuare la fonte delle emissioni e di fornire informazioni circa l’eventuale tossicità delle stesse ? E’ quanto chiede in un’interrogazione Marco Galante (M5S).


L’assessore all’Ambiente Giovanni Stea fa presente che il 20 febbraio scorso l’ARPA Puglia riferiva che l’attività di controllo riguardava l’impianto di compostaggio Eden 94 Srl, Autorizzato con AIA di competenza regionale con relative prescrizioni. La stessa ARPA evidenziava che le stesse prescrizioni risultavano non ottemperate.

Pertanto veniva concessa una proroga di trenta giorni per adeguarsi alle autorizzazioni regionali.
Quanto, invece, all’impianto di biostabilizzazione e di discarica gestito da Manduriambiente Spa, la Regione Puglia – ha fatto presente l’assessore – è in attesa di ricevere dall’ARPA Puglia la documentazione sull’avvenuto controllo sull’attività di monitoraggio delle attività ispettive condotte a giugno 2018. Infine, con riferimento – questa è la cosa più importante – ai dati di monitoraggio del solfuro di idrogeno (H₂S) effettuato presso il depuratore comunale di Manduria, si è rimessa ogni valutazione al competente

Assessorato regionale ai lavori pubblici, in considerazione della trasmissione dei dati aggiornati al mese di ottobre 2018 da parte di ARPA Puglia al Servizio tutela delle acque. Galante sottolinea che ad oggi non è ancora chiaro  se le prescrizioni AIA sono state ottemperate.

/comunicato

Related posts

Ginecologia ospedale San Paolo, Damascelli: “Penalizzata da carenza di personale e strumenti obsoleti”

redazione@metropolinotizie.it

Maltempo e danni in Puglia, Congedo: “La Regione valuti l’iter per lo stato di calamità”

redazione@metropolinotizie.it

Governo, Campo: “Tanta Puglia e tanto Sud nel nuovo Governo, che suscita curiosità e promette di produrre innovazioni”

redazione@metropolinotizie.it

John Turturro in Puglia per il premio Apollonio

Redazione Metropoli Notizie

Bruciano ancora rifiuti nel nord barese: le Guardie Ambientali d’Italia intervengono in via dei Fiordalisi

redazione@metropolinotizie.it

I cani fanno gli occhi languidi per intenerire come i bimbi umani

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy