Bari

Esiste a Bari il Servizio di Igiene pubblica? Al molo S.Nicola gestione anarchica del mercatino del pesce

Dicono si chiami mercatino caratteristico del pesce fresco, giusto per intenderci, quello che si riferisce al pescato fresco dagli ultimi pescatori che dovrebbero appartenere a qualche cooperativa.

Occorrerebbe piazzare qualcuna delle quarantadue telecamere che il sindaco Decaro ha fatto sistemare in eccesso nella centrale via Sparano, per vigilare sull’attività di un mercato di cui noi abbiamo già segnalato proprio per le condizioni di scarsa igiene.

Sia ben chiaro che siamo favorevoli a questo tipo di attività mercatale, ma l’igiene piaccia o no, deve essere garantita per la tutela di chi si fida dei venditori che utilizzano l’acqua di mare, la stessa dello specchio di acqua stagnante che, francamente, non sembra avere garanzia di salubrità.

Sarebbe opportuno per esempio che un ufficio di igiene pubblica, o qualche agente della polizia locale, predisponessero controlli periodici di tanto in tanto . Negli anni scorsi presso l’amministrazione comunale operava un ufficio con alle dipendenze vigili sanitari che effettuavano controlli con regolarità a garanzia della salute.

Credo inoltre di ricordare che negli anni passati siano stati realizzati decine di piccoli depositi per le esigenze e le attrezzature di pesca ed è strano che contestualmente non sia stata realizzata una piccola canalizzazione per attingere acqua di mare non inquinata al largo del molo S.Antonio.

Ci auguriamo che il sindaco di Bari possa adoperarsi per la tutela della pesca artigianale e che la vigilanza non venga mai meno nell’interesse di chi vende e soprattutto di chi acquista.

Related posts

Elezioni amministrative: vincerà Decaro o Di Rella?

Redazione Metropoli Notizie

BOLLO VIRTUALE: DAL 30 LUGLIO SI PAGA DIRETTAMENTE ALLO SPORTELLO

redazione@metropolinotizie.it

Quello che sta accadendo nella magistratura è di difficile comprensione.

Redazione Metropoli Notizie

Prima i cinghiali, poi la Xylella, poi le cavallette, ora i pappagallini che mangiano le mandorle, tutto a danno dell’agricoltura pugliese.

Redazione Metropoli Notizie

Michele Emiliano non avrà problemi per la sua quasi certa riconferma alla guida della Regione.

Redazione Metropoli Notizie

Traffico di munizioni con l’Italia, due arrestati nel porto di Durazzo. I due albanesi diretti a Bari sono stati trovati con ingenti quantità di munizioni

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy