Bari

Ex Fibronit, il parco che ancora non c’è. Quando sarà realtà?

Questa mattina ci siamo ritrovati con alcuni tecnici nei pressi del muraglione perimetrale che è stato realizzato in via Caldarola, che non ha un bell’aspetto e che potrebbe rappresentare probabilmente una situazione di pericolo, visto che l’alto muro in questione sembrerebbe inclinarsi dalla parte esterna del parco.

Ovviamente non sono osservazioni vincolanti e credo non possa essere sfuggito questo dettaglio ai tecnici dell’impresa che ha proceduto alla bonifica e che sicuramente provvederà. Cogliamo l’occasione per rivolgerci alle associazioni ambientaliste che hanno fatto campagna elettorale per le scorse amministrative, assicurando loro che il Parco dedicato a Maria Maugeri sarà comunque fruibile entro il corrente anno.

Osserviamo inoltre l’assenza di marciapiedi specie in alcuni tratti di via Caldarola che potrebbero creare problemi ai pedoni. Fino a qualche tempo fa c’erano le tabelle luminose che illustravano l’andamento dei lavori e il possibile completamento.

Che fine hanno fatto?

Related posts

COMMEMORAZIONE DEI DEFUNTI GLI ORARI DI APERTURA DEI CIMITERI CITTADINI

redazione@metropolinotizie.it

Commissariato PS San Paolo a Bari: No di Loizzo all chiusura

redazione@metropolinotizie.it

Come ha fatto la Popolare di Bari a ridursi così

redazione@metropolinotizie.it

Politica, DiT: “I Consigli regionali sono lo specchio del fallimento di Emiliano, fuori migliaia di protestanti, in Aula il governo assente”.

redazione@metropolinotizie.it

Tangenti,arrestati agenti e imprenditori

redazione@metropolinotizie.it

DECARO INCONTRA I VERTICI DELLA SANITÀ BARESE PER CHIEDERE MIGLIORAMENTO OFFERTA SANITARIA TERRITORIALE.

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy