Bari

Ex Fibronit, il parco che ancora non c’è. Quando sarà realtà?

Questa mattina ci siamo ritrovati con alcuni tecnici nei pressi del muraglione perimetrale che è stato realizzato in via Caldarola, che non ha un bell’aspetto e che potrebbe rappresentare probabilmente una situazione di pericolo, visto che l’alto muro in questione sembrerebbe inclinarsi dalla parte esterna del parco.

Ovviamente non sono osservazioni vincolanti e credo non possa essere sfuggito questo dettaglio ai tecnici dell’impresa che ha proceduto alla bonifica e che sicuramente provvederà. Cogliamo l’occasione per rivolgerci alle associazioni ambientaliste che hanno fatto campagna elettorale per le scorse amministrative, assicurando loro che il Parco dedicato a Maria Maugeri sarà comunque fruibile entro il corrente anno.

Osserviamo inoltre l’assenza di marciapiedi specie in alcuni tratti di via Caldarola che potrebbero creare problemi ai pedoni. Fino a qualche tempo fa c’erano le tabelle luminose che illustravano l’andamento dei lavori e il possibile completamento.

Che fine hanno fatto?

Related posts

Arresto Bellomo: confermati domiciliari

redazione@metropolinotizie.it

Quali sono le competenze e i doveri dell’AMIU e della Multiservizi nella città di Bari?

Redazione Metropoli Notizie

Comincia a Bari il ricco programma di eventi natalizi

Redazione Metropoli Notizie

Il Sindaco Decaro presenta la Giunta comunale

redazione@metropolinotizie.it

Commissariato PS San Paolo a Bari: No di Loizzo all chiusura

redazione@metropolinotizie.it

Quartiere Japigia terra di pascolo, erbacce in stato di abbandono

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy